Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA A - Anche un ammirevole San Daniele si arrende al Rive

La sfida viene decisa dal gol realizzato nel primo tempo da Trevisanato. I padroni di casa nella ripresa restano in 10. Per la squadra di Pidutti quella di oggi è l'ottava vittoria consecutiva

Oggi arrivavi allo Zanussi di San Daniele e capivi subito che la partita era di cartello! Gran pubblico sugli spalti e cassiere del San Daniele con un bel sorriso. Squadre in campo con defezioni importanti, soprattutto per i Diavoli Rossi che lasciano in tribuna per squalifica ben quattro giocatori.
Inizio gara con un Rive subito in palla e dopo dieci minuti Magarotto da sottomisura colpisce l’incrocio dei pali. La partita stagna a centrocampo fino a quando Pividori, in contropiede, calcia di prima intenzione tentando l’eurogol: palla fuori dallo specchio ma brivido per i tifosi sandanielesi. Si susseguono due bei tiri degli attaccanti di casa ma Rota (oggi titolare al posto dell’infortunato Indovina) dimostra ampiamente di meritare la categoria. Al 36’ Graneri conferma il suo ruolo di assist-man, scende sulla destra e dal fondo mette una palla invitante in area dove Pividori ha l’intuizione di farsi “autotunnel”, la palla arriva al rapace Trevisanato che non perdona infilando l’incolpevole Ponte. Primo tempo senza altri grandi sussulti con i Rivearcanesi che danno la sensazione di controllare la partita.

Inizio del secondo tempo con un San Daniele voglioso che cerca di appianare con la grinta l’evidente differenza tecnica con gli avversari. Al 59’ si ripresenta il vero problema (oltre agli infortuni) di quest’anno dei locali. Seconda ammonizione per Simeoni (simulazione) e squadra in dieci uomini. Ultima mezzora di partita con il Rive d’Arcano che sbaglia più volte il raddoppio con Zucchiatti, Copetti e Barjaktarovic e clamorosamente con Trevisanato che, servito splendidamente da Pividori, sbaglia calciando addosso al bravo Ponte rimasto in piedi fino all’ultimo istante. La partita termina dopo tre minuti di overtime tra gli applausi dei tifosi di casa che riconoscono ai loro ragazzi di aver dato tutto non sfigurando davanti all’avversario indubbiamente più in forma del momento. La squadra di Pidutti è apparsa nervosa, forse un po’ stanca dopo un’incredibile rincorsa (ottava vittoria di fila e girone di ritorno a punteggio pieno) che domenica prossima le permetterà di affrontare la capolista con un campionato ancora tutto da decidere. (s.m.)

Statistiche

SAN DANIELE - RIVE D’ARCANO  0 -1
Gol: Trevisanato al 36’

Rive d’Arcano: tiri in 4 – tiri out 7 – corner 7

Ammoniti: Zamparutti - Barjaktarovic.

San Daniele : tiri in 3 – tiri out 2 – corner 3

Ammonito: Rinzivillo. Espulso: Simeoni.

Recupero : 2’ – 3’.


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,72891 secondi