Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - Dietro al Fagagna si scatena la bagarre. Bannia respira

Non mutano le distanze tra la capolista e le inseguitrici. Pesante vittoria esterna del Diana. Punto d’oro per il Tagliamento a Martignacco


Due gol di Marcuzzi e due di Pontoni non lasciano scampo al Barbeano e danno alla Pro Fagagna il quinto successo consecutivo e il quindicesimo risulatato utile consecutivo. Contro l’ultima squadra ad averli battuti (era il lontano 29 ottobre) i rossoneri danno un’ulteriore conferma di non voler farsi sfuggire di mano una promozione ampiamente pronosticata in estate.
Ad insidiarla, con sei lunghezze da recuperare tiene alta la tensione il Rive D’Arcano, vittoriosa nell'anticipo contro il San Daniele, che domenica prossima si presenta allo scontro diretto, pronto a dare filo da torcere alla capolista e dare al finale di campionato una ventata di passione. L’identico progetto che riguarda il Vajont, andato a vincere nel pomeriggio di misura a Ceolini con una rete di Smarra e con 48 punti (uno in meno del Rive) pronto a inserirsi tra le due litiganti.
Con un largo 6 -1 conquistato sul campo della Tilaventina anche il Diana con i suoi 47 punti è in piena corsa per candidarsi per un posto al sole. Cinque vittorie di fila sono un bel biglietto da visita per i biancocelesti, che alla quart’ultima fatica saranno opposti proprio alla capolista Pro Fagagna.
Perde contatto con la zona playoff l’Union Martignacco pareggiando in casa contro il Tagliamento per 1 – 1. Si era messo per l’undici di casa passato in vantaggio con Morandini al 21’ della ripresa, ma la rete del dignanese Pellegrina ha spento la luce e permesso ai ragazzi di Piva di portarsi a casa un punto determinante per lasciare viva la fiammella della speranza.
Una speranza che diventa di giornata in giornata sempre più certezza per il Bannia, corsaro a Lestans contro l’Unione Smt. Il 2 -0 è firmato da Dedej al 7’ del primo tempo e da Marangon alla mezz’ora della ripresa è un successo che fa precipitare le quotazioni salvezza degli avversari.
Un gol di Benedetto consente al Vallenoncello di strappare un punto al quotato Ragogna e di allungare sul San Daniele per la coqnuista della salvezza diretta. Un piccolo passo avanti per la squadra di Rauso, mentre per quella di Crapiz, un’occasione persa per rientrare nella zona playoff.

 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 11/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91414 secondi