Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


RECUPERI - Quanti cerotti per Tarcentina e Domio!

Domani sera i canarini affronteranno la trasferta sul terreno del Trieste Calcio di Calò, mentre i biancoverdi a Muggia se la vedranno con il Primorec di De Sio


Due i recuperi contemporanei in programma nel capoluogo regionale nella serata di mercoledì 12 marzo. Alle 20 si giocheranno Trieste Calcio-Tarcentina in via Petracco a Borgo San Sergio (Promozione, girone B) e Primorec-Domio in esilio allo stadio Zaccaria di Muggia (Prima categoria, girone C).

Ruggiero Calò (allenatore del Trieste Calcio): “Mercoledì sera abbiamo un importante recupero con la Tarcentina. Lo giocheremo in casa e sarà una partita con punti preziosi in palio ai fini della salvezza. Domenica eravamo mal messi con i fuoriquota, che da noi hanno un ruolo non da poco”.

Mauro Lizzi (allenatore della Tarcentina): “Siamo tutti incavolati per l’immeritata sconfitta di domenica. Saremo rimaneggiati per le assenze di Gerometta e Barreca per squalifica. In più hanno problemi fisici Passon, Pape e Celetto, venuti fuori con il naso rotto. Cuciz in gita. Problemi con i fuoriquota insomma”.

Vincenzo De Sio (allenatore del Primorec): “Ci sono tutti ad eccezione di Krasniqi. La squadra sta bene, anche se l'ultimo risultato non è stato positivo e nel calcio può succedere di perdere pur facendo una buona prestazione. E ora ci proveremo contro una squadra forte e ben allenata, il Domio è tosto ha una rosa di qualità”.

Matteo Vianello (attaccante del Domio): “Non siamo tutti presenti tra infortunati e squalificati. Il morale è alto però, perchè abbiamo giocato molto molto bene domenica, al di là del risultato”.

I biancoverdi di Rocco Quagliariello, pur avendo una loro impronta di gioco, stanno commettendo delle ingenuità in difesa o peccano di precisione al tiro nell'ultimo periodo e nell'infrasettimanale saranno in cattura soprattutto in difesa. Fuori i due centrali Vescovo – Del Moro e squalificato Orisini. In forse Alex Bussi (fratello di Massimo del Cjarlins Muzane) per un colpo ricevuto a Ruda. Indisponibile anche il jolly Marturano, che difficilmente ritornerà in campo in questa stagione. E Markovic sta concludendo la sua squalifica di cinque giornate.

Massimo Laudani


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,02883 secondi