Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Sacilese esagerata. Aviano e Azzanese al top

Vittoria tennistica della capolista. Il san Leonardo blocca il Villanova sul pareggio. Lo Spilimbergo continua a salire


Netta vittoria della Sacilese nella stracittadina giocata in riva al Livenza. Il 6-1 finale non ammette molte recriminazioni alla Liventina, in balia dei biancorossi di Ezio Meneghin per tutti i 90’. Tre gol di Mattia Zannier, due di Marcelo Kaculi e uno Nicola Zambon scrivono la storia di una gara ricca di attese soprattutto nello sponda biancoceleste per giocarsi le residue speranze di fare a sportellate per la zona playoff.
Prosegue senza trappole la marcia dei liventini, pronti as crivere record su record, nella stagione che dovrebbe portarli, ormai questione solo di matematica, in Prima categoria. Prova a rimandare i fiumi di champagne dei sacilesi  l’Aviano. La squadra di Zoni soffre, va sotto a Brugnera con una rete di Cusin, ma con pazienza e qualità ribalta tutto trovando la nona vittoria nelle ultime dieci gare, portando a sei punti il vantaggio sul Sarone Caneva, fermato dal maltempo nella trasferta in casa del Gravis.
Perde un’occasione importante per prendersi per arrivare al terzo posto anche il Villanova, pareggiando per 2-2 in casa contro un coriaceo San Leonardo. Non basta agli arancioneri di Cocozza la doppia segnatura di Manuel Roman Del Prete per superare i rossoblù che rispondono con le reti di Fabiano Corazza e Infanti.
Miot sugli scudi: il bomber dell’Azzanese regala con una doppietta i tre punti nella trasferta di Polcenigo e spedisce gli azzurri al quinto posto, che loro malagrado, al momento non varrebbero i playoff, per le distanza di 16 punti che vantano dalla seconda piazza.
Continua a salire lo Spilimbergo, arrivato al sesto posto dopo aver superato davanti ai propri tifosi una Tre S Cordenons, sempre più affannata nelle retrovie. A spianare la strada ai mosaicisti i gol di Rossi e El Zauzouli per la seconda vittoria in sette giorni. Tutto rimandato nelle altre tre sfide di giornata. Dovranno ritrovarsi a data da destinarsi: Virtus Roveredo-Valvasone, Gravis-Sarone Caneva e Tiezzo-Valeriano.


https://i.imgur.com/qRNb9n7.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 11/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...












MERCATO - Tamai, pesca rumena

Deve risollevarsi dalla scomoda, attuale posizione di classifica il Tamai che irrobustisce il proprio centrocampo mettendo a disposizione del mister Bianchini il neo acqu...leggi
14/12/2018







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,77505 secondi