Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SPORTINERIA - Sì, Ciconicco, fai bene a crederci

I biancoverdi non si sentono per nulla già retrocessi, e il calendario offre loro l'occasione nei prossimi 180' di dare linfa alla speranza. Bisognerà però tornare a vincere e farlo contro Blessanese e Moruzzo, conquistando almeno 4 punti


Gli amici del Ciconicco, e segnatamente il dirigente Alessio Freschi, ci tirano le orecchie per un commento troppo secco sulla situazione dei biancoverdi, ultimi della classe del girone B di Seconda categoria. E noi accettiamo il rimbrotto di buon grado. Effettivamente, la squadra allenata dal mister D'Angelo sta cercando con generosità e impegno di regalarsi uno spiraglio utile per non dover tornare subito in Terza. La missione è durissima, conquistare la chance dei play-out avrebbe del miracoloso ma... i miracoli talvolta accadono, e i biancoverdi stanno dando il massimo perché l'impresa divenga fattibile. Lo dimostrano più evidenze: l'arrivo del nuovo allenatore, D'Angelo appunto, la presenza massiccia dei ragazzi agli allenamenti, e pure prestazioni come quella di sabato, con doppia rimonta (prima Migotti e nel finale Caponetto) sul Caporiacco nonostante l'espulsione di De Monte per un 2-2 che non è la svolta tanto attesa e cercata, ma neppure la resa.
E' chiaro che il Ciconicco per sperare di scamparla deve tornare a vincere: sono 8 i punti di distanza dalla penultima in classifica, l'Atletico Grifone, e 12 dalla prossima avversaria, la Blessanese, che ospiterà i biancoverdi in un match fondamentale, cui farà seguito quello altrettanto decisivo con il Moruzzo. Insomma, il calendario offre l'opportunità di cominciare a ribaltare la situazione.
L'unica, prima e ultima vittoria colta fin qui dal Ciconicco in campionato risale alle sesta d'andata e al 2-1 inflitto alla Reanese. E' giusto, dunque, crederci, ma sapendo che solo tornando al successo nei prossimi 180' la fiammella resterà accesa. 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE A - Zapata affonda l'Udinese

UDINESE – ATALANTA   1 - 3 Gol: 2pt e 17st e 35st Zapata, 12pt Lasagna  UDINESE: Musso, Stryger Larsen, Ekong, Nuytinck, Ter Avest, Fofana, Mandragora, Pezzella (28st Vizeu), D’Alessandro (21st Pussetto), De Paul, Lasagna. Allena...leggi
09/12/2018































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,92035 secondi