Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SULLA RIBALTA - La non sorpresa del Pinatti mattatore

Il giovane Stefano ha regalato alla Juventina lo scalpo del Primorje. Il potenziale del centravanti classe '98 c'è tutto


La doppietta segnata da Stefano Pinatti non sorprende (quasi) nessuno. Le qualità del centravanti classe '98 sono indiscutibili, il ragazzo ha solo bisogno di giocare con continuità, di fare esperienza, di essere sostenuto perché la fiducia è un ingrediente fondamentale specie per un giovane. 
Ieri Pinatti è stato inserito a una decina di minuti dalla fine di Juventina - Primorje e ha ribaltato il risultato che vedeva la sua squadra in svantaggio. L'attaccante ha realizzato due reti di testa, una delle sue specialità, non l'unica. 
Il giocatore sta vivendo una stagione complicata: messosi in luce nella Pro Cervignano (anche se i problemi fisici l'hanno frenato), ha catturato l'interesse dell'Union Feltre promosso in serie D. Poi è toccato al Brian, ruspante matricola dell'Eccellenza, vestirlo con la propria casacca: ma in un caso e nell'altro gli dei del pallone gli hanno voltato le spalle sotto forma di infortuni. A dicembre è passato alla Juventina con poche gare nelle gambe, all'esordio ha subito segnato il gol che ha steso il Costalunga. In seguito è incappato in qualche ulteriore intoppo di salute, oltre che essere messo in naftalina per un paio di prestazioni in cui ha pagato una condizione non ottimale. Ma, appunto, domenica ha dimostrato quello di cui è capace. 
Centravanti alto 1,94, longilineo, che con i piedi ci sa fare, Stefano ha il potenziale per diventare un attaccante completo e di vaglia.

Fiducia, pazienza, determinazione e il futuro sarà suo.  


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





L'EVENTO - Sandrin, il "Comuzzi" è tuo

La sezione udinese dell'Aiac (Associazione Italiana Allenatori di Calcio), presieduta da Giovanni Tortolo, ha voluto presentare - per la prima volta - a media, consiglie...leggi
14/12/2018





























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,11778 secondi