Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Primorec e Villesse si danno battaglia. Decide Moriones

Gran partita tra i carsolini e i giallorossi. Un solo gol, ma tante occasioni. Il tabellino e i commenti di De Sio e Vecchi

Vincenzo De Sio (allenatore del Primorec): “La partita poteva finire con più gol, ambedue le squadre avrebbero potuto fare tre – quattro gol e sarebbe stato un bel divertimento. E' stata una partita giocata da entrambe le parti. Noi abbiamo giocato palla a terra come piace a me giocare e loro ci hanno messo agonismo, provandole tutte per riaprirla. Abbiamo segnato su una bella azione da corner, uno schema provato in settimana. Zugna ha calciato sugli sviluppi di un calcio d'angolo appunto e Moriones ha raccolto la respinta dal limite, mettendola dentro. Nel primo tempo abbiamo avuto più palle-gol noi. Krasniqi ha calciato due volte, Zugna e Moriones una. Quest'ultimo non ha trovato la porta, gli altri tiri sono stati parati. Loro ci hanno invece provato con un colpo di testa fuori su corner di Di Gregorio, uno dei triestini in forza al Villesse. E poco dopo il gol Biondo ha calciato un bel diagonale da sinistra verso destra, finito di poco fuori. Nel secondo tempo è stata una bella battaglia. Loro hanno alzato il baricentro e hanno avuto un paio di chances di testa. Noi abbiamo cercato di ripartire con Moriones e Kranisqui, poi ho messo dentro Caselli perchè è veloce e tecnico e anche Kocman perchè è più prestante di Zugna e volevo che tenesse su palla e facesse salire la squadra. Peccato che Zugna non è riuscito ad arrivare a deviare una bella azione, partita larga e sviluppatasi veloce. Tutta colpa di un rimbalzo prima del suo tocco”.

Marco Vecchi (vice presidente del Villesse): “Sicuramente nel primo tempo il Primorec ha fatto meglio ed è riuscito a segnare su un corner, sul quale peraltro il nostro portiere ha fatto una gran parata e poi il loro numero undici ha infilato la respinta. Prima dell'1-0, però, il nostro Biondo ha avuto un'ottima occasione e il loro portiere è riuscito a prenderla. Nella ripresa, poi, abbiamo cercato di tenerli nella loro metà-campo, ma non abbiamo avuto occasioni particolari ed è andata a finire così... Noi siamo a posto con i recuperi, perciò torneremo in campo dopo la sosta e avremo una seconda trasferta consecutiva, visto che andremo a Turriaco”. (ma.lau.)


PRIMOREC  - VILLESSE  1 - 0
Gol: p.t. 35' Moriones.

PRIMOREC: Sorrentino, Grego, Cudicio, Facchin, Frangini, De Leo, Krasniqi (s.t. 25' Caselli), Dicorato, Zugna (s.t. 30' Ivan Kocman), Piras, Moriones. All.: De Sio

VILLESSE: Veronese, Portelli (s.t. 30' Tiziani), Delvecchio, Parovel, Fross, Banello, Ponziano (s.t. 40' Picco), Di Gregorio, Danieli, Biondo, De Martino (s.t. 35' Cabass). All.: Scarel


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...














I VIDEO - I gol di San Luigi e Pro Gorizia

In anteprima le immagini delle reti che hanno permesso alle lepri dell'Eccellenza San Luigi e Pro Gorizia di vincere ancora, rispettivamente a spese di Lignano e Manzanese.&n...leggi
03/12/2018




















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91956 secondi