Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ARTI MARZIALI - Un seminario internazionale che resterà

Moltissimi gli ospiti provenienti da molte parti del mondo, come il maestro Didier Leborgne, pluricampione mondiale di Kick Boxing, arrivato in Friuli direttamente dalla Francia. La manifestazione è targata Csen ed è stata ospitata a Piani di Luzza

FORNI AVOLTRI - Nella splendida location di Piani di Luzza si è svolto il seminario internazionale delle arti marziali, targato Csen – Centro sportivo Educativo Nazionale. “È stata una due giorni ricca di eventi, ma soprattutto con un elevato livello qualitativo”, spiega il presidente Csen Fvg (e vicepresidente nazionale), Giuliano Clinori.
Quella di Piani di Luzza è stata un’occasione di aggiornamento dei tecnici - Maurizio Degrassi (ju jitsu), Luciano Tubetto (kali filippino), Gianfranco Camerini (ji jitsu israeliano), Gallo Marco (light contac), Scalco Sergio (mma), Santi Soraci (kick boxing), Andre Di Marco (judo), Calligaris Francesco (kung Fu), Battistoni Claudio (kung Fu), Mario Antoldi (thai ji), Saitta Alan (muay Thai), Angelo Puntara (karate), Roberto Dallanese (karate), Claudio Pantarotto (karate), Giovanni Tautonico (karate), Garcea Gabriele (karate), Bruno Vendramini (karate), Paolo Zaina (karate), Alessandro Presotto (karate) - che sono stati anche i protagonisti di un appuntamento curato dalla psicologa Marianna Pertoldi, ma è stato anche il momento dedicato agli esami per i passaggi di grado, a livello regionale.
Durante le due giornate, i protagonisti sono stati i diversi stili di arti marziali: dal karate al Kali filippino, passando per il judo e la kick boxing. Moltissimi gli ospiti internazionali come il maestro Didier Leborgne, pluricampione mondiale di kick boxing, arrivato in Friuli direttamente dalla Francia. In prima fila anche Davide Benetello, campione del mondo, da poco nominato membro del nuovo comitato del Cio - Comitato olimpico internazionale - per la carta dei diritti e responsabilità degli atleti. Il Maestro era anche l’unico rappresentante italiano della Wkf. “Le arti marziali – ha chiarito Clinori - sono sempre state un fiore all’occhiello del Fvg che in diverse circostanze si è fatto notare a livello nazionale”.
L’appuntamento di Piani di Luzza è stata anche l’occasione per Clinori, accompagnato dal presidente del consiglio regionale, Franco Iacop, per salutare i genitori di Luisa Vitozzi, 23enne sappadina che ha regalato al Friuli una medaglia alle Olimpiadi di PyeongChang nella staffetta mista del biathlon.

Eleonora Cuberli

https://i.imgur.com/qj3888T.jpg


https://i.imgur.com/6bOqteH.jpg

https://i.imgur.com/TgTiaLd.jpg

https://i.imgur.com/XbCROUB.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





IL PERSONAGGIO - Provini, un udinese illustre

Giornalista, scrittore, critico: con competenza, arguzia e quel tocco di originalità patrimonio dei grandi artisti della penna. Per la sua opera meritoria, svolta in tantissimi anni di carriera - &egrav...leggi
08/10/2018






















BASKET A2 - Gsa, occasione persa

Certe occasioni non si possono sciupare. Soprattutto nelle serie play - off. Non sono bastati 28 minuti di grande pallacanestro, alla Gsa (priva di Diop...leggi
14/05/2018

BASKET A2 - La Gsa "sbarca" ai quarti

Al termine di una gara quattro sportivamente drammatica, che a 2’30” dal termine dei tempi regolamentari pareva ormai compromessa (sul punteggio di 64 - 55 per i padroni di...leggi
07/05/2018



SERIE A2 - Gsa, buona la prima

GSA – BERTRAM TORTONA   83 - 74 GSA: Caupain 20, Raspino 4, Dykes 20, Diop 2, Pellegrino 10, Mortellaro 8, Bushati 11, Benevelli 7, ...leggi
30/04/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,28601 secondi