Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Lignano e Futsal sulla strada di City e Manzano

Penultimo turno di campionato con le squadre di Pittini e Criscuolo alla ricerca dei punti play-off


Penultima di campionato in serie C regionale di calcio a 5 che si apre con una sfida decisiva  per la zona play off, l'Udine City del nocchiere Pittini e' di scena a Lignano e con una vittoria garantirebbe matematicamente lo svolgimento della post season messa in "pericolo" dalla marcia regolare del Palmanova di Criscuolo che ha staccato di 6 punti la compagine udinese e di 9 il Manzano. Tre punti pesantissimi dunque sull'economia del campionato che la squadra udinese deve cercare giovedì sera sul campo di un Lignano oramai fuori dai giochi, ma che se la memoria non c'inganna di questi tempi nella medesima situazione mise a segno un tiro mancino al Pordenone estromesso dai giochi dalla vittoria della squadra dei fratelli Sica; un Lignano uscito con le ossa rotte dalla battaglia in quel di Palmanova e che dovrà rinunciare allo squalificato Scaramuzza perno centrale della difesa ma che sul proprio terreno e' sempre un osso duro da spolpare. Un match al quale guarda con interesse anche il Manznao, che in caso di vittoria del suo ex allenatore, sarebbe automaticamente promosso alla post season senza passare dalle forche caudine del PalaCus dove venerdì sera Genna e soci dovranno vedersela contro l'ostica Futsal Udinese formazione anch'essa tagliata fuori dai giochi ma che cercherà di chiudere la stagione con squilli importanti visto che dopo la sfida col Manzano incrocerà le armi proprio col City nella stracittadina. Partite dunque importanti in un venerdì sera che riserverà anche la trasferta a Grado per un Palmanova che vuol continuare a tenere alto un ruolino di marcia nel ritorno quasi impeccabile, solo una sconfitta infatti per la squadra del d.s. Manca. Altra sfida interessante alle 21.15 tra Maniago e Torriana, la squadra di Polo Grava e' senza dubbio la piu' bella sorpresa di questa stagione, media età giovanissima, per un progetto che l''esperto tecnico udinese assieme al giovane presidente Martini sta portando avanti nella città dei coltelli ed i risultati stanno dando loro ragione, ricordiamo tra l'altro il recupero vinto con grande autorità in quel di Martignacco che lancia la squadra all'ottavo posto in classifica. Sabato pomeriggio le ultime due gare, poco piu' di una formalità per il Pordenone contro la Libertas Martignacco mentre alle 16.30 altra gara senza grossa storia tra la Clark Udine ed il Poggio.


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE C - Udine City, 6 "esagerata"

TERGESTEO – UDINE CITY 1 - 6 (0 - 2)Gol: 7’41”pt A.Barile, 16’55”pt Frosutto, 4’44”st, 16’50st e 18’28” Turolo, 13’52” st Gordini, 17’51&...leggi
16/11/2018





















COPPA SERIE C - Pirotecnico pareggio a Maniago

Partita la seconda giornata di Coppa Italia di calcio a 5 con due anticipi, nel girone A pirotecnico pareggio, 7-7, tra Maniago e Torriana, gara double-face, nel primo tempo dominio assoluto degli isontini che...leggi
28/09/2018







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86712 secondi