Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC A1 - Vincono le prime, Ancona Due rivelazione, Carducci prezioso

Carosello e Deportivo si impongono con qualche affanno, il Barazzetto pure, mentre il Torean Pulfero si conferma un autentico ciclone. Iob stavolta ne segna 4, i Warriors devono arrendersi. Arbitraggio indigesto per il Fagagna, tra Staranzano e Pasian di Prato il pareggio è giusto

Vai alla galleria

Vincono le prime, il ventunesimo turno del campionato Amatori Figc, serie A1, non cambia i rapporti di forza in classifica, con Carosello (49) e Deportivo (47) incalzate da un Torean Pulfero (46) che ha già scontato il turno di riposo a differenza delle rivali. Il Barazzetto si conferma quarta forza (39), l'Ancona Due (29) una rivelazione che si avvicina al Cerneglons (36). Un Cerneglons superato 4-2 dalla capolista, aiutata dalle distrazioni difensive accusate dagli ospiti, pure capaci di portarsi in vantaggio con Granata (ripartenza conclusa con un pregevole diagonale); il pareggio dei padroni di casa matura nel momento più delicato grazie a Giorgini, che sfrutta una tattica del fuorigioco non scattata a dovere. L'inizio della ripresa mette le ali al Carosello che in 5' tuona prima con Bianchin e poi nuovamente con Giorgini. Il rigore di Mansutti tiene aperta la gara, ci pensa allora l'incornata di Romanin a mettere al sicuro i tre punti. 
Non brilla particolarmente il Deportivo, ma compie il suo dovere, regolando 2-0 nella ripresa il Valvasone. Il vantaggio vede Carducci pescare sul secondo palo Barbos: stop e bordata col pallone spedito sotto l'incrocio a spazzare via la ruggine della sosta. E' ancora Carducci a risultare decisivo quando, trattenuto per la maglia, conquista il rigore che Romanelli trasforma nel raddoppio. 
Scalpita e impressiona il Torean Pulfero: a Laipacco, fortino dei Warriors, la sputafiamme è scatenata e aziona a più riprese il micidiale terminale Iob; il bomber carnico sigla un poker arrivando a quota 30 gol segnati, colpisce anche Fruch, i guerrieri evitano di restare a bocca asciutta con Miconi per l'1-5 conclusivo. 

Continua nel suo campionato in crescendo il Barazzetto, che ospitava il sempre temibile Brugnera. Padroni di casa subito in vantaggio con un altro goleador di vaglia, Nieddu. Nella ripresa i gialloblù ospiti provano a cambiare l'inerzia del match e impattano grazie alla prima rete stagionale di Rata Mihaita. Ma un errato passaggio all'indietro permette a Mattiussi di riportare i padroni di casa in vantaggio; Nieddu firma il 3-1, Puiatti in contropiede fissa il risultato sul minimo scarto. 
Sul terreno del Fagagna l'Ancona Due ha conquistato una sofferta vittoria al termine di una gara che ha lasciato l'amaro in bocca per la direzione arbitrale soprattutto ai padroni di casa. Collinari in vantaggio su percussione centrale per Reputin, la cui stoccata scavalca il portiere udinese. Gli ospiti impattano in contropiede, con Turchetti servito sul filo del fuorigioco. Sarà ancora Turchetti a realizzare il gol vittoria con una deviazione da sotto misura sul cross scoccato da Mattiussi e corretto dalla difesa del Fagagna. Nella ripresa il risultato non cambierà più.  
Infine, a Staranzano la gara tra i bisiachi e il Pasian di Prato è terminata 0-0: notevole l'equilibrio, poche le opportunità per segnare. Nella frazione iniziale sono andati meglio gli ospiti, nella ripresa lievitano i padroni di casa che tentano di passare con Mocali (tiro alto) e Silver (conclusione sull'esterno della rete). La divisione della posta ci sta tutta.


https://i.imgur.com/YpTV1Pu.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,97400 secondi