Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


L'IMPRESA - Coletti: sentivo il piede caldo. Bisoli: Triestina tosta

Alcune interviste sulla sfida odierna tra l'Unione e il Padova

Nicola Princivalli (allenatore della Triestina): “E' stata una partita, non tattica e intensa. Tutti i miei giocatori sono stati bravi e solo così siamo riusciti a vincere. Il gol è arrivato su un episodio, ma il calcio moderno vive anche sugli episodi. Quando ci sono poche occasioni, bisogna sfruttarle. Abbiamo giocato un gran primo tempo contro la capolista e solo con l'atteggiamento tenuto potevamo sperare di arrivare ai tre punti”.

Alessandro Lambrughi (difensore della Triestina): “Abbiamo approfittato bene dell'averci messo il giusto atteggiamento. La prestazione è stata buona e alla fine è arrivato il giusto premio. In classifica si ha normalmente il posto che si merita, lavoreremo allora per farci trovare pronti e fare bene ai play-off perchè solo lavorando si migliora”.

Tommaso Coletti (centrocampisa della Triestina): “Lo sentivo, che avrei potuto segnare su punizione perchè ci siamo allenati su questo alla fine della rifinitura, avevo il piede caldo e l'ho detto ai miei compagni. Forse non è stata una bella partita, ma è stata sicuramente intensa come un derby vuole. Sono felice che tutto è girato per il massimo. Se ci si impegna e non ci si accontenta mai come dico sempre, si possono fare buone cose. Personalmente sento le responsabilità che ho verso la squadra, la società, i tifosi e la città, ma sono molto contento di indossare questa maglia”.

Pierpaolo Bisoli (allenatore del Padova): “La prestazione c'è stata, abbiamo fatto il nostro e ci è mancata solo la cattiveria perchè le nostre occasioni le abbiamo avute. Abbiamo sbagliato piuttosto su alcuni contrasti e allora ci alleneremo su questo. Si è giocato molto a centrocampo; avevamo davanti una squadra tosta, che ha fatto il suo. Noi stiamo facendo il nostro percorso e non era previsto vincerle tutte... Il campo non era ideale per una squadra come la nostra, ma non dobbiamo pensare a questo alibi anche se a Gubbio e a Teramo lo avevamo già capito”.

Nico Pulzetti (centrocampisa del Padova): “Qualcosa ci è mancato, ma abbiamo creato comunque qualche occasione. Abbiamo giocato quasi tutto il secondo tempo nella loro metà-campo...”.

Massimo Laudani


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,70689 secondi