Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Lumignacco, allarme rosso. Il Fontanafredda vede la luce

I rossoblù si arrendono al San Luigi di Muiesan e danno via libera al Chions (+10). Soprattutto, ora è bagarre per la piazza d'onore, con il Torviscosa (Puddu doma la Gemonese) arrivato a soli 2 punti dagli udinesi. In chiave salvezza si arrende l'Union Pasiano e scivola ad un passo dal baratro l'Ol3. Il Ronchi raggiunto nel finale dal Kras

Mamma, puoi buttare la pasta! Il Chions ha messo le mani sul campionato di Eccellenza per giganteschi meriti propri e per lo sfarinarsi sul più bello del Lumignacco: manca ancora la matematica, ma il +10 a 4 turni dalla fine certifica il trionfo della formazione di Alessandro Lenisa, che oggi ha visto la grande rivale arrendersi una volta per tutte. Il Lumignacco, infatti, è caduto per mano del San Luigi, con il quale le aveva già buscate 2-0 all'andata in casa. A Trieste la formazione di Sandrin (che anche con il Vesna aveva dato parecchi dispiaceri agli udinesi) si è imposta 2-1 proprio sul filo di lana, quando Muiesan ha fatto doppietta mandando in frantumi i sogni della creatura di Zanuttig. Era stato Ime Akam al minuto 13' della ripresa a impattare l'iniziale vantaggio firmato dal centravantone biancoverde. 
Ora il pathos si trasferisce sulla bagarre per la piazza d'onore, perchè il Lumignacco si ritrova nel mirino del Torviscosa, giunto a soli due punti dai rossoblù. La squadra di Vittore ha domato la Gemonese: anche questa sfida è terminata 2-1 ed ha avuto un andamento lineare: Puddu ha portato in vantaggio al 36' la squadra della Bassa, Nicoloso al 9' della ripresa ha riequilibrato il punteggio, ma a metà frazione ancora Puddu ha trovato la zampata decisiva. Lumignacco e Torviscosa, ancora una volta, duellano per la piazza d'onore: era già accaduto due stagioni orsono, e quella volta la lotta era a tre (vi partecipò il rimontante Cjarlins Muzane proprio di Vittore). 
Teoricamente anche il San Luigi può ancora provarci, ma il fatto di avere 6 lunghezze di distanza dal Lumignacco e 4 dal Torviscosa rende molto problematico un doppio sorpasso. 

Sugli altri campi il piatto forte era la lotta per la salvezza. Alza bandiera bianca l'Union Pasiano, caduto a Tricesimo 2-0, sotto i colpi di Condolo e Balzano, che nella ripresa hanno permesso agli azzurri di Corosu di conquistare una vittoria fondamentale. E scivola sull'orlo del baratro l'Ol3, che ritorna a mani vuote da Lignano: succede tutto nella ripresa, con Sefhqueti che porta a condurre i gialloblù; è Lo Manto che impatta, ma a 10' dalla fine bomber Cusin firma l'acuto del 2-1 conclusivo, che spinge l'Ol3 a -12 dalla quint'ultima, il Fontanafredda. Fontanafredda che scavalca in classifica la Virtus Corno in virtù del 2-1 conquistato in rimonta sul Brian: rossoneri che subiscono la rete di Doukoure al 20', ma che ci mettono la toppa al 29' grazie al rigore di Salvador. Salvador che al minuto 71 trova il guizzo dell'importantissima affermazione. Fosse finito il campionato oggi il Fontanafredda sarebbe salvo, mentre la Virtus Corno ospiterebbe nel play-out il Kras. Un Kras che ha guadagnato per il rotto della cuffia un punto nella trasferta di Ronchi: Bardini tuonava al 34', Juren all'86' gelava la squadra di Franti, costretta a restare in trincea. 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,89727 secondi