Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO B - La Fulgor perde Poti

Frattura del perone e rottura del legamento tibiale per l’ attaccante: stagione conclusa. In un periodo particolarmente sfortunato per il club di Godia: ossa rotte pure per l’allievo Gosparini e per il giovanissimo Terrenzani


E’ terminata ieri sera la stagione di Paolo Poti: l’attaccante della Fulgor si è infatti infortunato piuttosto seriamente durante l’ultimo allenamento settimanale.

Il bollettino medico è abbastanza preoccupante: frattura del perone della gamba sinistra, rottura del legamento tibiale e complicazioni riguardanti la caviglia, con interessamento del malleolo. La formazione di Geissa, impegnata nella volata salvezza, perde così il suo bomber principe: Poti ha infatti già castigato per 10 volte i portieri avversari.

“Saltando, ho avuto un contatto leggero ed assolutamente involontario con un mio compagno: sono ricaduto male, avvertendo subito un dolore pazzesco - racconta Poti, dal proprio letto di sofferenza – stanotte, inoltre, non sono nemmeno riuscito a chiudere occhio. Ora attendo l’intervento chirurgico: lunedi, o al massimo mercoledi, dovrei andare sotto i ferri”

La stagione è naturalmente conclusa. Tempi di recupero stimati? “Non ho ancora certezze, ma credo un paio di mesi. Se, come mi auguro, non ci saranno complicazioni, dò  appuntamento a tutti per il campionato 2018/2019”

Intanto, però, la Fulgor deve salvarsi senza di te.
“Ho ricevuto la visita del capitano Chicco: mi ha promesso che raggiungeranno l’obbiettivo anche per il sottoscritto”

Domani la formazione udinese – quattro punti nelle ultime due gare interne - sarà però di scena sul terreno del Primorje, terza in classifica e forte dell’attacco più prolifico del torneo (57 reti realizzate, ndr): come dire che un pareggio sarebbe catalogato alla stregua di un’ impresa.

TUTTI ROTTI - La sfortuna si sta intanto scagliando in maniera particolare sul club della presidentessa Sabbadini. Oltre a Poti, vanno infatti annotate le fratture del promettente allievo Marco Gosparini (radio e ulna) e quella del giovanissimo Mattia Terrenzani (polso). Farsi benedire, no?  (rozan)


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...














IL PERSONAGGIO - Torna a casa, Paolo

Martedi pomeriggio di una settimana qualunque. Transiti a Gagliano, al campo di allenamento della Forum Julii e ti imbatti in una faccia nota. Quella di Sergio Didon&e...leggi
05/09/2018




















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,20836 secondi