Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


RAPPRESENTATIVA - Sbisà fiducioso: "Siamo giovani e ci faremo valere"

Ultimi due allenamenti prima della partenza per l'Umbria, dopo la selezione regionale affronterà Puglia, Molise e il comitato di Bolzano. Della Bianca e Margarita i leader del gruppo

Ultima settimana di preparazione al Torneo delle Regioni 2018 per la selezione di mister Sbisà, che sabato partirà alla volta di Perugia, dove soggiornerà presso il Plaza Hotel del capoluogo umbro.
Concentratissimo sull'evento il tecnico di Lauzacco, giunto al quarto torneo consecutivo alla guida della rappresentativa di calcio a 5 nella più importante kermesse nazionale: "Siamo pronti alla partenza, consapevoli di quello che dovremo fare per essere protagonisti in questo torneo: gli ultimi due allenamenti di stasera a Pordenone e mercoledì a Manzano ci serviranno per definire alcuni dettagli tattici. Vogliamo ben figurare e crediamo di avere a disposizione un roster di tutto rispetto".
Squadra giovane quella a disposizione di Sbisà, che, accanto ai due fuoriquota (il capitano Della Bianca, classe 1997, dell'Udine City, e il bomber del Pordenone Margarita, classe 1998), avrà a disposizione tre classe 1999, cinque classe 2000 e due classe 2001: "E' la prima volta che mi capita una squadra così giovane - conferma il tecnico -, generalmente in Friuli Venezia Giulia avevamo sempre un gruppo di giocatori all'ultimo anno di rappresentativa o comunque con pochi anni davanti. Questo gruppo, invece, potrebbe continuare nelle prossime stagioni a difendere i colori della nostra selezione e questo è sicuramente un motivo di grande vanto per il nostro movimento. Chiaro che confrontandosi con ragazzi mediamente più grandi la mancanza di esperienza potrebbe pesare, ma si tratta di molti giocatori che sono protagonisti nei loro club e quindi sono convinto che anche quest'anno si faranno rispettare, risultando un osso duro per tutte le avversarie".
Avversarie appunto; vediamo chi sono le compagini che contenderanno il passaggio del turno al quintetto friulano, tutte vecchie conoscenze per il 34enne tecnico: "Non conosciamo le altre squadre visto che, al pari nostro, i 12 effettivi saranno in grande parte novità rispetto ai giocatori delle passate edizioni. Esordiremo domenica 22 contro la Puglia, squadra che due anni ci ha sconfitto ai quarti di finale nel Torneo delle Regioni disputatosi in Valle d'Aosta, dove ha perso poi in finale contro il Veneto, e che anche l'anno passato è arrivata tra le migliori otto in Italia: di sicuro la squadra da battere del girone. Nella seconda gara di lunedì 23 incontreremo il Molise, dolcissimo ricordo visto che, nell'ultima gara del girone due anni fa, l'abbiamo battuto qualificandoci ai quarti, mentre l'anno passato anche i molisani sono stati eliminati nel girone iniziale al pari nostro. Chiuderemo il raggruppamento martedì 24 contro il Comitato Autonomo di Bolzano, l'anno scorso fuori al primo turno, ricordo amarissimo del mio torneo d'esordio in Lombardia: perdendo contro gli altoatesini fummo infatti estromessi dal torneo".
Manca poco, dunque, per sapere se anche il Friuli Venezia Giulia del calcio a 5 riuscirà a far sognare i tifosi come i "colleghi" del calcio a 11 meno di un mese fa in Abruzzo.


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80696 secondi