Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA C - Siluro Maranese. Torre, che reazione. Zompicchia nei guai

I lagunari ad un passo dalla promozione dopo la larga vittoria sul Centrosedia. Pertegada, Sangiorgina e Trivignano avanti tutta, il Flambro a Porpetto non trova spiragli. L'Union 91 dà una mazzata allo Strassoldo, il Morsano passa a Flumignano

La Maranese è sempre più vicina alla promozione in Prima: i lagunari mantengono il +8 sul Pertegada, e non danno scampo al Centrosedia, che in laguna raccoglie un netto ko. Sono Martelossi e Pavan (una doppietta a testa) a trascinare la capolista orfana di Motta. Dal canto suo, il Pertegada regola in casa di misura un combattivo Bertiolo, riprendendo la corsa. E' la deviazione aerea di Menazzi a far saltare il bunker dei bianconeri. 
Inseguono il Pertegada la Sangiorgina e il Trivignano, ormai sintonizzati sulle frequenze play-off: ma la sfida è quella di restare all'interno dei 6 punti di distacco, impresa diventata proibitiva per il Flambro. Oggi la Sangiorgina di Zanutta (la crescita c'è) ha regolato 3-0 il Buttrio (doppietta di Marangoni e acuto di Ietri), mentre i bianconeri di Zuppichini hanno travolto 6-0 il fanalino Lestizza, innescando Feole (tripletta), Pizzutti, Battistutta e Spinello
A proposito di Flambro: i viola hanno trovato zolle bollenti a Porpetto e ne è saltato fuori uno 0-0 che permette più che altro ai giallorossi di continuare testardamente a cercare di evitare i play-out. In effetti la zona a rischio della classifica resta aperta a più soluzioni: se il Centrosedia non è al riparo da brutte sorprese, il Porpetto ha raggiunto a quota 26 lo Strassoldo, fattosi uncinare a domicilio dall'Union 91, che ha saputo capitalizzare il gol realizzato in apertura da Mansutti. Sconfitta grave, quella subita dalla squadra di Martignoni che fatica a trovare una continuità di rendimento accettabile. Ma c'è chi sta peggio: lo Zompicchia. Gli azzurri stasera sarebbero retrocessi senza play-out essendo il loro distacco dalla quint'ultima superiore a 6 punti: la trasferta a Tapogliano si è rivelata infatti un buco nell'acqua, con i rossoblù protagonisti di una prova di carattere capace di superare una settimana tempestosa. Il Torre si è imposto 3-0, tuonando con Russo, Colla e Puntin. Ma a rendere ancora più complicata la posizione dello Zompicchia ha provveduto anche il Morsano, che è stato capace di sbancare Flumignano, nuova prestazione che denota la vitalità di Fantuzzi (ancora a segno) e soci: è stato il gol di Zanet a piegare 2-1 i rossoblù di Martinelli, ai quali non è quindi bastato l'acuto di Ceccato per conquistare un risultato positivo. Attenzione al Morsano, dunque: il tandem Porpetto - Strassoldo è lontano solo 3 punti...


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93020 secondi