Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Finalmente Tamai. Il Cjarlins amministra e vede la salvezza

Le furie rosse superano l’Abano per 2-0. L’undici di De Agostini chiude sull’1-1 la sfida con il Delta Rovigo

 

Si muovono testa e coda. Cambia la prospettiva, ma non lo sostanza; c’è un gran traffico in questa serie D. Le tre in testa timbrano il cartellino con i tre punti, lasciando tutto invariato. Ila capolista Virtus Vecomp Verona soffre nel derby con il Legnago sbloccando il risultato alla mezz’ora della ripresa contro un ottimo Legnago. Il Campodarsego sbanca Este con la coppia Aliu, Kabine sugli scudi, sfoderando una prova di spessore contro i cugini giallorossi.
Festival del gol per l’Arzignano Valchiampo in casa del Feltre. Con un primo tempo da urlo i vicentini devastano la gara e chiudono con un pesantissimo 6-0 contro i frastornati padroni di casa.
Guardando in casa nostra torna al successo il Tamai battendo l’Abano. Decidono le reti nella ripresa di De Anna e De Biasi, che riportano il sorriso in casa mobiliera riaccendendo la speranza di puntare alla salvezza diretta, con la complicità dei risultati degli altri campi.
Tredicesimo pareggio stagionale per il Cjarlins Muzane all’insegna di Smrtnik. La formazione di De Agostini fa un altro piccolo passo avanti verso la salvezza con il terzo risultato utile consecutivo al termine di una gara avara di emozioni. Nelle zone infernali, risveglio traumatico per la Liventina in casa dell’Ambrosiana. Gli scaligeri strapazzano la squadra di Dorigo, inabissando gli avversari che ora rischiano moltissimo anche in chiave retrocessione diretto.
Un’altra sfida delicata in ottica rischio discesa in Eccellenza si giocava a Chioggia, nel derby veneziano tra la Clodiense e il Calvi Noale. Partenza sprint degli ospiti rapaci nel portarsi sul 2-0 con Tonani e Baldrocco , ma con pazienza l’undici di casa riesce a rimettersi in carreggiata ed evitare il capitombolo. Choc a Montebelluna, con il blitz del Belluno firmato da Corbanese e Rocco, dalle conseguenze pesanti per la classifica, vedendo scappare via le dirette rivali avanti a se.
 
ADRIESE – MANTOVA 0 - 0

AMBROSIANA – LIVENTINA 5 – 1
Gol: 37’ Testi (A); st. 17’ Pereira (A), 26’ Pietropoli (A), 30’ Florean,(L) 32’ Testi (A), 39’ Ferrara (A), 45’ Cecco (A)

CJARLINS MUZANE – DELTA ROVIGO 1 – 1
Gol: 42’ Roveretto (D), 45’ Smrtnik (C)

CLODIENSE – CALVI NOALE 2 – 2
Gol: 13’ Tonani (CN),16’ Baldrocco (CN), 39’ Baido (CL); st. 40’ Delcarro (CL)
 
ESTE – CAMPODARSEGO 0 – 2
Gol: 10’ Aliu,; st. 13’ Kabine

MONTEBELLUNA – BELLUNO 0 – 2
Gol: 17’ Corbanese; st. 2’ Rocco
 
TAMAI – ABANO 2 – 0
Gol: st. 13’ De Anna, 23’ De Biasi
 
UNION FELTRE – ARZIGNANO VALCHIAMPO 0 – 6
Gol: pt. 1ì Valenti, 21’ 23’ 25’ Odogowu, 35’ Forte; st. 20’ Valenti
 
VIRTUS VECOMP .- LEGNAGO 1 - 0
Gol:st. 31’ Danti (VV)

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,94520 secondi