Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


TERZA A - Pochi gol ma pesanti. Purliliese nuova battistrada!

A Pocenia il Montereale impatta e deve lasciare lo scettro alla formazione di Porcia. Anche il Vigonovo in corsa per il primo posto. La Ramuscellese torna a crederci, la Castionese domina il Latisana Ronchis. Primo successo esterno stagionale per il Varmo

Saranno due turni di campionato al cardiopalma quelli conclusivi che il girone A di Terza categoria si appresta a mandare in scena. Infatti, oggi la capolista ha cambiato nome: si tratta della Purliliese, che ha scavalcato di un punto il Montereale, a sua volta agguantato a quota 50 dal Vigonovo. Tre squadre per lo scettro, insomma. Il Pocenia, il quarto incomodo, a 46 punti sembra tagliato fuori non solo per il -5 dalla vetta, ma per avere tre formazioni da dover rimontare. I biancoverdi udinesi, per altro, hanno matematicamente conquistato la certezza dei play-off e per loro sarà però importante il distacco vuoi dalla quint'ultima e vuoi dalla terza. 
Oggi il Pocenia ha cercato l'impresa ospitando nel big-match il Montereale, che ha fatto valere la sua solidità: gli udinesi, per una volta, non sono riusciti invece a concretizzare, ma d'altro canto hanno anche fermato i cannoni bianconeri. 
Ne hanno tratto vantaggio Purliliese e Vigonovo, entrambe impostesi 1-0 nei confronti di Zoppola e Maniago al termine di due gare davvero combattute ed equilibrate. La squadra di Porcia ha fatto tesoro della fiammata di Pin dopo 17', mentre il Vigonovo ha capitalizzato la marcatura di Alex Tellan
Per quel che riguarda la quinta piazza, lo scontro diretto ha premiato la Ramuscellese a spese del Sarone 2017, raggiunto in graduatoria a quota 37 proprio dai rivali odierni: anche questa partita è terminata con il minimo scarto (1-0) in virtù della finalizzazione di Bagnarol che ha rilanciato le ambizioni della Ramuscellese: per sperare davvero entrambe però dovranno fare il pieno nei restanti 180'.
E se Real Castellana - Pro Aviano è andata in archivio senza reti, a rimpinguare le marcature di giornata (appena 9) è stata la Castionese, che si è imposta 5-0 nel derby col il Latisana Ronchis: finalmente una buona domenica per i neroverdi, andati a bersaglio con Pradolini (doppietta), Del Sal, Piazza e Spaccaterra. 
Infine, ha infranto il tabù delle vittorie esterne il Varmo, andato a sbancare il rettangolo del Vibate: risultato 1-0 per i bianconeri, con Ferrin autore del gol partita. 


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91177 secondi