Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TERZA B - Festa Arteniese. Il Mereto ai play-off

I biancazzurri hanno steso 5-1 il Keepfit, conquistando la matematica promozione in Seconda. Arzino e Basiliano vicini al traguardo. Il Glemone deve guardarsi dal Coseano: e domenica è in programma lo scontro diretto...

L'Arteniese ritorna in Seconda categoria. Dopo un po' di purgatorio i biancazzurri sfornano la stagione perfetta e con 180' di anticipo (e nessuna sconfitta) diventano imprendibili in vetta al girone B di Terza categoria. Incredibile il ruolino di marcia della capolista, che fin qui ha messo insieme 20 vittorie e 4 pareggi, conditi da 79 gol realizzati e appena 13 subiti. Una superiorità che solo due squadre hanno provato a mettere in dubbio: il Basiliano nella primissima parte di campionato e l'Arzino fino a domenica scorsa. 
Oggi l'Arteniese ha chiuso i conti grazie al 5-1 inflitto all'Udine Keepfit con Bettio scatenato (tripletta), mentre sono andati a bersaglio pure Martignon e De Monte. Talché, l'Arzino non ha potuto tenere acceso il sogno primato nonostante il 2-0 portato fuori dal difficile campo di Nimis, con i gialloblù che hanno capitalizzato un autogol e il rigore trasformato da Andrea Marcuzzi. L'Arzino, per altro, si è assicurato di non dover disputare il primo turno dei play-off, tenuto conto che la distanza dalla quint'ultima e quart'ultima supererà certamente i 6 punti. Resta d'attualità, invece, il duello con il Basiliano, che insegue a 5 lunghezza l'unica formazione della Destra Tagliamento: anche i bianconeri puntano a disinnescare la prima sfida play-off, ma a poter disputare la seconda (e per riuscirci l'Arzino non deve essere lontano più di 6 punti). Oggi il Basiliano ha regolato 5-0 il Donatello, trascinato al rotondo successo dalla tripletta di Bledar; l'acuto di Emanuele Pontoni e un'autorete hanno completato il tabellino dei marcatori. 
In chiave play-off i giochi, per altro, sembrano fatti; è certo di parteciparvi il Mereto, che ringrazia la stoccata del senatore Fabio Dreolini per l'importante successo colto a Moimacco, in un passaggio assai delicato del campionato dei neroverdi. E' vicinissimo al traguardo anche il Glemone, che ha conservato il +4 di margine nei confronti del Coseano e il +5 sul Chiavris, regolando 4-2 l'Asso Sangiorgina in un match non così scontato come si prevedeva: i giallorossi sono andati a segno con la doppietta del rampante Zaccomer e gli acuti di Dalla Torre e Pittoni, mentre gli udinesi - protagonisti di una buona prestazione - hanno replicato con Gennaro Rizzuti e Gabriele Segat
Non si arrendono ancora Coseano e Chiavris. La prima ha battuto 4-1 il San Gottardo (doppietta di Onyechere e reti di Donati e Cojanis), il Chiavris, dal canto suo, si è imposto 1-0 sul Pozzuolo, facendo fruttare la rete di Cicchiello. Ma recuperare in due turni 5 lunghezze al Glemone sembra impresa proibitiva, tanto più che gli udinesi debbono ancora affrontare Basiliano e Arzino. Diverso il discorso per il Coseano, che sfiderà proprio la squadra di Gemona in trasferta domenica, per poi chiudere il suo cammino ospitando l'Asso Sangiorgina. La rimonta, insomma, è ancora possibile. 
Per intanto cin cin Arteniese!


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...
































L'OPINIONE DI GUIDO - Marasma

Marasma totale e, in parte, inspiegabile. Ne sapremo di più in questi giorni quando Oddo vuoterà il sacco. Una squadra che, fino a due mesi fa, era vicin...leggi
23/04/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,99550 secondi