Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 40 - Pignattone come ai bei tempi. Medea, tutte vittorie

Nel Purgatorio il La Rosa respinge l'assalto di un Deport tosto e rabberciato. Incredibile 5-4 tra Al Sole 2 e Versa. Terza affermazione di fila per il Botosso & Frighetto. Bergomas e soci espugnano anche la Fortezza

Si è disputata l'ultima di campionato girone Purgatorio al cui vertice rimane il La Rosa campione.  Di scena il big-match fra La Rosa e Depover che si presenta a Cervignano in soli 10 giocatori ed è costretto a chiedere l'ennesimo sacrificio al mitico guardalinee Deotto schierandolo in porta. Nonostante tutto la prima frazione non offre grandi spunti con i padroni di casa naturalmente in avanti e il Depover a cercare di colpire di rimessa, come accade al 32' quando Pilosio con una girata di destro successiva ad un corner sfiora il pal. Poco dopo i padroni di casa passano con Tomat emulando CR7 con una rovesciata però a mezzo metro da terra. 
Nel secondo tempo è sempre il La Rosa a spingere e al 10' Macuglia di testa raddoppia. Il Depover non demorde e accorcia le distanze al 17': Barile lancia Pilosio sulla sinistra sul cui cross pennellato Cuberli di testa fa centro. Non si scompongono i cervignanesi ed allungano ancora con Macuglia, pescato solo in area non ha difficoltà a battere Deotto. A tre minuti dal termine si rifà sotto il Depover con una punizione dalla trequarti di Barile a pescare Pilosio sul secondo palo, sponda a centro area e Vidotti in spaccata la mette in rete. 
Ora il Depover deve recuperare i propri giocatori importanti per affrontare nel migliore dei modi il mini torneo finale.
 
La sfida di metà classifica fra Al Sole 2 e Versa finisce con uno scoppiettante 5-4 a favore dei padroni di casa in un match disputato senza particolari tatticismi, bello e sempre aperto. Locali subito avanti, Pignattone mette in mostra il suo repertorio, se ne va sull'out destro, entra in area e con un diagonale gonfia la rete. Il raddoppio è di Romiti a chiudere uno scambio fuori area e di piatto fa centro. La terza rete per i locali porta la firma di Martarello con una conclusione sotto la traversa. Prima del riposo il Versa accorcia con una punizione di Malagnini causata dal portiere graziato dall'arbitro dal possibile cartellino rosso. 
Dopo l'intervallo ancora Al Sole 2 in gol e ancora a referto Martarello con uno scavetto. Da qui in poi il Versa rientra prepotentemente in partita, Peressutti dopo un'azione personale scarica un sinistro a mezz'altezza e gonfia il sacco. Un errore del portiere di casa sul tiro di Misigoi facendosi passare la sfera sotto le gambe ed è 4-3, e di li a poco Vaccaro pareggio, ma a otto minuti dalla fine Pignattone, con Martarello nelle vesti di rifinitore, decide la partita in favore del Sole 2.
 
Vittoria casalinga per il Bottosso & Frighetto che ha la meglio sulla Folgore per 1-0. Gara decisa nel primo tempo da Battel che approfitta di un errato disimpegno difensivo e di punta fa gol. Due legni, uno per parte, di Lena per il Bottosso su punizione nel primo tempo e nella ripresa sono gli ospiti a far tremare il montante. Padroni di casa che chiudono la seconda fase in crescendo rispetto al girone d'andata, lo certifica questo terzo successo consecutivo che fa risollevare dalle secche la squadra del presidente Bottosso.
I Gunners terminano la prima fase superando per 4-2 la Climassistance. Degano, Vinazza, Falcioni, Devoti a segno per i padroni di casa; Molaro e Tomat per ospiti. 
 
Nel girone Paradiso da sottolineare lo splendido campionato disputato dalla matricola Medea che chiude la 18^ giornata restando a punteggio pieno: ieri sera è arrivata la vittoria per 3-0 sulla Fortezza di Gradisca con Bergomas autore di due gol a cui si aggiunge la rete di Gabriele Stacul.
 
https://i.imgur.com/BsAXSOA.jpg
 

https://i.imgur.com/upCQQXT.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90711 secondi