Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


IL CASO - La ginocchiata con squalifica del campo beffa il Montebello

Singolare episodio che punisce i nerazzurri, che disputano le loro gare ospiti del San Luigi: il custode piazza un colpo galeotto, arriva una doppia sanzione per responsabilità oggettiva...

 Leggendo il comunicato della Delegazione di Trieste si resta colpiti dalla squalifica per una gara del campo di giuoco inflitta al Montebello, squalifica che appare alquanto singolare. Ecco le motivazioni della punizione: "Società sanzionata in quanto un soggetto non presente nelle liste di gara, individuato come custode del campo, era presente nella zona limitrofa agli spogliatoi e, dopo un diverbio con un calciatore espulso, sferrava a quest'ultimo una ginocchiata al basso ventre senza procurargli particolari conseguenze fisiche". Inoltre, il club nerazzurro è stato multato di 250 euro, mica bruscolini. 
L'accaduto suscita qualche considerazione. Il Montebello non ha un campo suo, gioca solitamente ospite del San Luigi per cui la squalifica del campo è abbastanza indolore, se non per il fatto che ora bisognerà trovare un altro terreno di gioco per il match domenicale, ossia il al campo di Via Locchi, quello del Sant'Andrea. Sicuramente a pesare particolarmente è l'ammenda. 
Vi è di più: molto probabilmente il custode protagonista della ginocchiata non era del Montebello, che dunque paga per colpe non sue, ma in applicazione della famigerata responsabilità oggettiva. In pratica, i nerazzurri hanno subito la beffa (squalifica causata da altri) e il danno economico, fermo restando che la doppia sanzione pare decisamente eccessiva. 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,95648 secondi