Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ALLIEVI D2 - Quel gol "ritornato" dalla Pro Gorizia al Brugnera

Un bell'episodio di sportività accaduto due domenica fa a Pieris. Complimenti ragazzi!


Mentre gli Allievi della Pro Gorizia, sfoggianti una nuova livrea biancorossa, confezionavano un prezioso punto in funzione salvezza (1-1 il risultato finale col Sant'Andrea sul campo di Mossa) è da evidenziare, facendo un piccolo passo all'indietro sul calendario, un loro inappuntabile comportamento sportivo nell'incontro dell'altra domenica al "Minin" di Pieris. Con uomo a terra della "Pro", il Brugnera spingeva la palla a lato, per dar modo ai soccorsi di panchina di entrare in campo, visto che l'arbitro non aveva ben osservato l'episodio dell'infortunio e nemmeno s'era curato di attivare la procedura di rito. Ripreso il gioco succedeva, per un probabile disguido, che un attaccante dei locali invece di consegnare la palla ai colleghi avversari, si dirigeva verso la porta infilando un annichilito portiere ospite. E questo sarebbe il fair play di cui si vuol narrare?
Di certo no, ma l'episodio, dubbio, comunque aveva trovato la convalida da parte del direttore di gara. E il risultato, 1-0, avrebbe sicuramente "schiodato" gli allievi isontini e messo in sicurezza il loro campionato. Un bel bottino, insomma. Ma non è andata così.
Pur di fronte a questo solido risultato, che avrebbe lasciato alle spalle tante preoccupazioni per le sfide del prossimo futuro, la situazione creatasi é parsa ai giocatori biancazzurri, da subito, imbarazzante: da un punto di vista etico e sportivo.
I calciatori "goriziani", allora, in un nanosecondo hanno messo in campo due soluzioni correttive: emendato il proprio bomber (peraltro fino a quel momento poco convincente) e, letteralmente mummificandosi, ognuno é rimasto fermo nel punto del campo in cui si trovava, dando la possibilità all'avversario di pareggiare e mettere in equilibrio tutte le ragioni morali... e sportive.
Seppur con un pareggio la "Pro Gorizia" ha vinto... in fair play. Complimenti ragazzi!

SoroTet

https://i.imgur.com/ExtglOQ.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,96467 secondi