Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI SERIE B - Sacile super, brinda alla A. Sorriso Via Verdi con Voda

Anche per la serie B del campionato Csi di Pordenone è giunta l’ora di chiudere i conti con l’ultima giornata disputata

Il Sacile vince il campionato vincendo 3-0 a casa del Vecchio Amore e sale in serie A accompagnato da Faid e Città San Vito. Quest’ultima pareggia in trasferta a Caneva 2-2 con il Rapid Sacile, passando in vantaggio con un tiro da fuori area di Di Bella, complice il rimbalzo sul terreno bagnato che inganna il portiere di casa. Il Vecchio Amore prima pareggia e poi rovescia il parziale ma non riesce a mantenere il vantaggio poiché Trevisan si trova al posto giusto nel momento giusto per deviare in porta una conclusione da fuori area di un suo compagno.

Il Budoia Pedemontana va sotto di una rete siglata da Minelli del Villadolt, recuperano il gap su punizione dal limite di Masciullo, poi nella ripresa arriva il gol di Pivetta che indirizza e decide il match a favore degli ospiti che chiudono sul 2-1.
Minimo vantaggio per il Via Verdi, tanto basta per aver ragione del Borgo Palse a conclusione di una gara tranquilla risolta dopo vari tentativi da Voda nel secondo tempo.

Più movimentato, come solitamente lo è un derby, l’incontro fra Sporting Prata e Calcio Prata scese in campo al cospetto di un buon numero di tifosi a testimonianza dell’attesa sentita di questa stracittadina. Non stanno a guardarsi negli occhi i 22 in campo, già al 3’ il Calcio Prata si rende pericoloso con una punizione dalla sinistra e incornata a rete, annullata però dall’arbitro per fuorigioco. Pasticcio dello Sporting due minuti dopo, Terrin effettua un retropassaggio al portiere Della Toffola che svirgola la sfera e finisce a Fabio Basso il quale, quasi incredulo mette in rete a porta vuota. Reagiscono subito i padroni di casa, al 13’ Bega impegna severamente l’estremo ospite con un cross dalla destra e al 25’ Boraso lambisce il palo con un tiro da dentro l’area.
Al rientro dopo l’intervallo lo Sporting cerca di raggiungere sin da subito il pareggio rendendosi pericoloso al 5’ e al 12’ con due calci piazzati senza però esito positivo. Al 20’ occasione per il Calcio Prata con una conclusione di Carlo Valvason di pochissimo a lato. Alla mezzora lo Sporting perviene al pareggio sugli sviluppi di un corner il pallone schizza fra alcuni giocatori e finisce a Marco Borgolotto che con un tap-in da sottomisura non da scampo al portiere ospite. Oltre alle sostituzioni non accade altro e il derby, il cui risultato appare giusto, finisce sul punteggio di 1-1.   

https://i.imgur.com/FNJkMnW.jpg

https://i.imgur.com/A5KeAjg.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,24521 secondi