Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - Il diavolo ammutolisce l'Udinese. Ora si fa dura

Netta affermazione del MIlan per 3-0 nella penultima giornata. Sabato prossimo giornata decisiva per i friulani


Udinese sull’orlo del precipizio. La sconfitta subita ieri contro il Milan per 3-0 complica maledettamente le cose per la formazione diretta da Giulio Giacomin. I risultati della penultima giornata hanno giocato a sfavore dei bianconeri, che nell’ultimo turno avranno l’imperativo di vincere in casa del Chievo Verona e sperare in qualche risultato favorevole delle dirette rivali per evitare i play-out e rimanere nella Primavera 1.
Al momento attuale i friulani andrebbero al play-out con il Napoli: ventinove i punti dell’Udinese, 30 quelli dei partenopei, Ma dopo il risultato di ieri torna in corsa per evitare la retrocessione diretta anche il Bologna (28), che qualora riuscisse a battere l’Inter (impresa ardua, ma non impossibile, considerando che i neroazzurri sono certi del secondo posto e non possono agguantare il primato dell’Atalanta), in caso di sconfitte di Udinese e Napoli, le scavalcherebbe entrambe, lasciando all’Udinese il penultimo posto e la retrocessione diretta.
La battuta d’arresto contro il Milan (la quarta nelle ultime cinque gare) ha messo a nudo i difetti di una squadra condizionata dagli errori difensivi e da una scarsa vena realizzativa. Contro un Milan tonico e subito impossessatosi della partita, con l’eroe Gasparini, bravo a limitare i danni i bianconeri si affidano a sporadiche ripartenze, cercando di pungere, ma senza mai trovare varchi. D’altro canto i numeri della stagione non mentono: secondo peggior attacco del girone con 32 reti (solo la già retrocessa Lazio con 28 ha fatto peggio) e seconda peggior difesa (56 gol subiti, uno in meno del Napoli). Con questi presupposti il Milan domina e si porta in vantaggio al primo minuto della ripresa, con una gentile concessione della difesa udinese, che regala a Larsen il pallone per presentarsi solo davanti a Gasparini e batterlo. Rossoneri vicini al gol con Llmas e Sala, che centra per la terza volta la traversa, dopo i legni colpiti nel primo tempo da Llmas e Torrasi. Il raddoppio giunge al 25’ con il neoentrato Tsadjout, svelto a battere Gasperini da due passi, resistendo alla difesa di casa. Terza e ultimo gol al 37’ ancora ad opera del giocatore di colore rossonero con un preciso tiro di sinistro. Milan ancora in corsa per i play-off, Udinese ad un passo dal baratro.

UDINESE – MILAN 0 – 3
GOL: 1’st Larsen (M). 25’st Tsadjout (M), 38’st Tsadjout (M).

UDINESE: Gasparini; Donadello, Vasko, Caiazza, Ermagora (37’st Ndreu); Battistelli, Brunetti, Kubala (11’st Paoluzzi); Varesanovic, Garmendia; Djoulou (23’st Siveiro). All. Giacomin

MILAN Soncin; Bellodi, El Hilali (35’st Campeol), Sportelli; Bellanova, Pobega, Torrasi (28’st Brescianini), Sala, Llmas; Forte Larsen (18’st Tsadjout). All. Lupi.

ARBITRO: Sig. Daniele Amabile di Vicenza.

NOTE: ammoniti: Caiazza (U), Soncin (M).


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 14/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...












PRIMAVERA - L'Udinese chiede strada

La strada per la salvezza dell’Udinese passa  dallo spareggio con l’Hellas Verona, battuto due volte su due in campionato. In vista di questo delicato incontro, il ...leggi
25/05/2018






















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88177 secondi