Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


IL TECNICO - Michele Zucco: "Ho chiuso con l'Ufm. E attendo..."

Il giovane e promettente allenatore è stato il secondo di Zamaro al Torviscosa e negli scorsi mesi ha preso il "patentino". "Per guidare il Monfalcone ho detto dei no ad altre società, correndo un rischio che ci stava. Ma ho capito che la situazione non era chiara e lineare, e mi sono sfilato"


Michele Zucco
non guiderà l'Ufm in Prima categoria. Il giovane, promettente allenatore era stato contattato più di un mese fa dal club bisiaco, e dopo molteplici incontri e approfondite disamine sulle prospettive tecniche della squadra, mancava solo l'ufficializzazione di un accordo trovato anche nei dettagli. Ma questa "investitura" formale non è mai arrivata, tra sempre ulteriori rinvii, ribadite assicurazioni verbali e richieste di pazientare... "A un certo punto ho capito che qualcosa non andava e ho comunicato la mia indisponibilità a proseguire in una vicenda diventata poco lineare - racconta il diretto interessato, che proprio oggi festeggia le 33 primavere -; chiaramente, la prospettiva di allenare una squadra come quella di Monfalcone era decisamente allettante, ragion per cui ho voluto correre anche qualche rischio". Rischio come rifiutare proposte nel frattempo arrivate, anche da società di Promozione. Michele Zucco guarda comunque avanti, anche quella appena consumatasi con l'Ufm è un'esperienza di cui fare tesoro. 
Michele ha il dna dell'allenare nel sangue: figlio di Massimo, neo-timoniere del Tricesimo, alle spalle vanta una significativa carriera da calciatore, e la collaborazione con Daniele Zamaro di cui è stato il "secondo" in quel di Torviscosa: "Quando Zamaro è stato esonerato, mi è sembrato coerente dimettermi e ho approfittato del tempo libero e del corso che si svolgeva a Udine per prendermi il patentino. Ora, chiaramente, non vedo l'ora di mettermi alla prova e spero che qualche altra società mi dia fiducia in vista della prossima stagione". 
Nell'attesa, ancora tanti auguri di buon compleanno, mister!

https://i.imgur.com/RJKoi6Y.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...














IL PERSONAGGIO - Torna a casa, Paolo

Martedi pomeriggio di una settimana qualunque. Transiti a Gagliano, al campo di allenamento della Forum Julii e ti imbatti in una faccia nota. Quella di Sergio Didon&e...leggi
05/09/2018




















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85671 secondi