Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


MANZANO - Il Gumini gremito applaude il Borc da Roe

Finale al cardiopalma, che premia Zanuttini, Morabito e soci a spese di un irriducibile Place-Pocate. Turolo bomber, Cattarin portierone...


E' il capitano del Borc da Roe, Luigi Zanuttini, ad alzare il Trofeo messo in palio dal Comune di Manzano per l'edizione 2018 del Torneo dei Borghi e Frazioni di Calcio a 5 "Trofeo Banca Ter"; al termine di una gara molto combattuta quanto corretta i gialloverdi superano per 2-1 i campioni uscenti del Place-Pocate, vendicando così anche la sconfitta subita in rimonta nella scorsa edizione.
Si parte forte ed a ritmo sostenuto, la prima palla importante al 7' con Mocchiutti del Pocate che scheggia l'incrocio dei pali, al 10' lo stesso Mocchiutti si fa ipnotizzare da Morabito in uscita disperata al limite dell'area; la legge non scritta del calcio "gol sbagliato, gol subito" si materializza al 12' quando Zanuttini con una staffilata da fuori infilza Ferri che non vede partire la bordata tra una selva di gambe. 
Momento di sbandamento del Pocate e le Roe colpisce duro, entra Campanella a mezzo servizio, quanto basta per confezionare di tacco un assist per Zanuttini che vede libero sul secondo palo Omar il quale appoggia a porta sguarnita chiudendo un triangolo in ripartenza da vero calcio a 5.  Al 18' il Pocate potrebbe riaprirla, ma è ancora Morabito a dire di no sul tiro velenoso di Dia.
Parte in quarta ad avvio ripresa le Pocate e per il Borc da Roe son dolori: Turolo con un diagonale di precisione chirurgica la mette dove nemmeno Morabito può arrivare dimezzando le distanze dopo appena 2'; il Roe, colpito duro, va in apnea ed arretra il baricentro sulla pressione del Pocate, Morabito viene graziato in almeno due circostanze dall'imprecisione sotto porta di Mocchiutti e Dia, mentre sul fronte opposto miracolo al 10' di Ferri su una bordata dal limite di Campanella; tocca a Morabito al 15' di piede in spaccata fare gli straordinari ancora su Mocchiutti, al 18' match-ball per Omar che dal limite sfiora il palo, ultimi minuti all'arma bianca, al 20' punizione dal limite per Turolo ma la barriera respinge e sull'ultimo assalto Morabito smanaccia in uscita.

Arriva il triplice fischio finale e parte la festa del Borc da Roe che torna sul trono di Manzano. Premi per tutti e riconoscimenti a Turolo, capocannoniere delle manifestazione con 6 reti, e Cattarin, portiere dei Mulins, messosi in luce nella prima fase del Torneo. Appuntamento dunque all'edizione 2019 sempre al Gumini, gremitoin occasione della finale icome ai "vecchi tempi".

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,30840 secondi