Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LA PROMESSA - Bruno commosso: "Grazie Cjarlins, arrivo Camino"

Il giovane attaccante saluta "il presidente, la società e i compagni, che sono come fratelli" e si tuffa con grandi motivazioni nell'avventura di una Prima squadra, quella di Michele Pagnucco

Jacopo Bruno, classe 2001, ha lasciato il segno al Cjarlins Muzane, dove nel corso di un triennio ha vinto due campionati regionali (Giovanissimi e Allievi), sfiorando in altrettante occasioni l'acuto a livello nazionale. Jacopo è uno dei giovanotti, dei 2001 che è cresciuto insieme al club, costruendo un gruppo unito, vivendo e dando il suo contributo a quella che si è rivelata essere qualcosa più di una squadra e qualcosa di non diverso da una grande famiglia. Le sue parole di commiato arrivano dal profondo del cuore e colpiscono: "Chiedo a tutti, in particolare ai miei compagni, per me come fratelli di essere comprensivi". 
Quel "come fratelli" rende bene l'idea di che cosa può essere il calcio, la vita di una squadra al di là dei risultati, delle vittorie e delle sconfitte, della partite.
Jacopo Bruno, il bomber, ha preso la sua decisione, sofferta e insieme convinta: "Sì, mi metterò alla prova al Camino, in una Prima squadra; so che non sarà facile affrontare questa sfida, le insidie della Promozione..., ma non vedo l'ora di iniziare l'avventura e di dare il massimo. Il Camino mi ha cercato, mi ha dato fiducia e regalato una possibilità, scommettendo sul sottoscritto. Ma il Cjarlins Muzane resterà parte di me, il presidente, l'allenatore, la società, i compagni... a cui auguro un mondo di bene e di ottenere tante vittorie. Un giorno non lontano spero di poter tornare a Carlino e di meritarmi di giocare in serie D con la squadra del presidente Zanutta, che mi è stato sempre vicino, specie nei momenti difficili". 

Fotocopertina, Jacopo Bruno è il primo (con la maglia bianca), da sinistra. Qui sotto è il secondo da sinistra con il numero 17.

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

https://i.imgur.com/OJCYNLz.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...
































PRIMA - Il Rive adesso rilancia

Pareva aver imboccato la strada del ridimensionamento. E invece il Rive d’Arcano, rilancia: in maniera prepotente. L’ultimo colpo di mercato del club colli...leggi
26/06/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,21342 secondi