Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - Zanutta: "Vogliamo... l'Europa League"

Nel giorno del compleanno del compianto Massimo, il Cjarlins Muzane presenta le sue truppe. E il presidente non si sottrae, alzando la mira e individuando il nuovo obbiettivo: scherzoso ma non troppo. “Abbiamo cercato di accontentare il mister, costruendo un gruppo che dia continuità”. Un…consiglio anche alla formazione juniores di Massimiliano Moras: “Divertitevi e continuate a vincere”


Mirare alla luna, per colpire l’aquila. Dopo un anno di esperienza, il Cjarlins Muzane si ripresenta ai blocchi della serie D con squadra e ambizioni decisamente rinfrescate. La salvezza ottenuta al termine della scorsa stagione (passata anche attraverso situazioni delicate ed un esonero) dovrebbe essere uno step ormai superato: se la precedente lezione sarà servita, il prossimo diventerà il campionato dello sbarco nelle zone nobili della classifica. I gol di Mehdi Kabine, giramondo dal grilletto facile (si, anche tra gli amatori…) tornato in Friuli, l’esperienza di Emanuele Politti, la duttilità di Devid Cudicio e di Nicola Tonizzo (centrocampista ma pure centrale difensivo), la verve di capitan Migliorini, le conferme di Dussi, Spetic, Smrtnik più una nidiata di prospetti interessanti: in sede di mercato, senza farsi prendere dal panico e dalla fretta, il Cjarlins ha fatto le cose per bene. Ora c’è da tradurre questa dotazione di talento in risultati. Semplice, no?

“Oggi (ieri, ndr) sarebbe stato il compleanno di Massimo Zanutta  – ha ricordato, commosso, il presidente Vincenzo, nel corso di una presentazione di categoria...superiore, tenutasi a Marano Lagunare – una grande persona che, purtroppo, non è più con noi. Noi che, rispetto a quella precedente, abbiamo trascorso un’estate tranquilla. Perché, sia la società che il mister, hanno le idee chiare. Siamo inoltre orgogliosi che questi giocatori abbiano detto si al primo contatto. Significa che c’è l’ambizione di venire a vestire la maglia del Cjarlins".

Dove intende arrivare la prima squadra ?
“Con la collaborazione dei ds si è cercato di accontentare il mister. Costruendo un assetto e un gruppo che diano continuità, offrendo attaccamento. Perché vogliamo che qualcuno diventi una bandiera. Anche imparando la...lingua friulana. Dico ai ragazzi: fate i professionisti, come sapete. Vi abbiamo seguiti, visto giocare, avete un ottimo profilo. Se risponderete tutti in maniera adeguata, ci toglieremo grandi soddisfazioni. E se l’anno scorso ho preteso una salvezza frizzante, ora voglio l’...Europa League”.

Un messaggio per la Juniores ?
”Divertitevi e continuate a fare quello che avete fatto  ultimi quattro anni: vincere. Coltivando un altro scopo importante: quello di indossare la maglia della prima squadra”.

“Siamo legati alla famiglia Zanutta da un grande affetto per quello che ha dato e sta dando al nostro calcio - ha aggiunto il presidente regionale della Figc, Ermes Canciani – salvarsi è sempre complicato, ma loro ce l’hanno fatta: ormai rappresentano una realtà consolidata del nostro panorama".

“Tengo a sottolineare il valore che la squadra del Cjarlins rappresenta per il territorio – ha ribadito il sindaco Diego Navarria, papà della neo campionessa mondiale di spada, Mara - ci fa conoscere e ci rappresenta. Essere in D è importante. E l’esempio che dirigenti, atleti e tecnici danno ai giovani, rappresenta un esempio positivo per la comunità”.

“Siamo orgogliosi di vestire la maglia del Cjarlins Muzane e ci sentiamo parte integrante della comunità – è il messaggio di mister Stefano De Agostini - faremo di tutto perchè società e tifosi siano orgogliosi noi. L’obbiettivo? Che a Roma non chiedano più che razza di realtà siamo. Lo sapranno a fine anno…”.

L’ultimo auspicio esce dalle corde vocali di Massimiliano Moras, nuovo tecnico della juniores (nonché vice di De Agostini). Uno dei trapianti, assieme al ds Alessio Battistig (ex OL3) e al preparatore dei portieri Gianluca Parlato, di ritorno da un’esperienza a Malta. “Ringrazio la società per avermi dato la possibilità di allenare in questo contesto - ha detto Moras - qui passione, voglia e attaccamento, hanno portato due piccoli paesi ad un grande livello".

LA ROSA DELLA 1a SQUADRA - Portieri: Calligaro, Scordino, Gregoris, Schwarz, Moro. Difensori: Cudicio, Politti, Codarin, Parpinel, De Lutti, Pastorelli, Massaro, Ros, Mantovani. Centrocampisti: Tonizzo, Spetic, Dussi, Pez, Migliorini (capitano), Parovel, Cimino, Pesce e Duravia. Attaccanti: Kabine, Moras, Smrtnik, Bussi e Cocolet.

LE AMICHEVOLI - La serie D scenderà in campo per il primo test il 2 agosto: a Carlino arriverà il Pordenone. Il 4 agosto, invece, al “Mecchia”, Kabine e soci se la vedranno con il Portogruaro. Mercoledi 8 agosto, a Muzzana del Turgnano, scenderà la Liventina. Sabato 11, poi, i blu arancio visiteranno la Manzanese. Tutte le gare inizieranno alle 18. Domenica 22 agosto, infine (prima sfida alle 17.30, rivali i rossoneri di casa), triangolare a Fontanafredda con i locali, il Tamai ed il Fiume Veneto Bannia.

GARE UFFICIALI - Il 19 agosto è in calendario un turno di Coppa Italia, mentre il campionato emetterà i primi verdetti domenica 2 settembre.

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/9xloTHS.jpg

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

https://i.imgur.com/o2B0uc2.jpg

https://i.imgur.com/cQJrxFj.jpg

https://i.imgur.com/JxahaeH.jpg

https://i.imgur.com/Iq1zme0.jpg

https://i.imgur.com/9dwSEr0.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93553 secondi