Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TRIVIGNANO - Zuppichini ha in mano qualcosa di esplosivo

I bianconeri potenziati e con tante novità per vivere un'altra stagione da protagonisti. Riecco Pizzutti, Feole all'Udine United

Si alza il velo sul Trivignano 2018-2019: i bianconeri sono stati presentati, occasione classica per comunicare arrivi, partenze e obiettivi. Si segnalano il ritiro del drago Umberto Moretto, lo stop momentaneo del centrocampista Diego Mocchiutti, alle prese con problemi fisici, e le partenze di Bernetich e Marega, destinazione Sangiorgina, e Luca Feole, traslocato all'Udine United. 
I nuovi volti (o rientranti) sono ben 11: il portiere Gianni Tiussi (dal Mariano), i centrali difensivi Marco Budulig (ex Cormonese), Simone Caldo (dalla Risanese) e Ivan Covaceuszach (dalla Serenissima), i centrocampisti Matteo Martellossi (ex Maranese) e Erik Fabbro (dalla Cormonese), l'esterno sinistro Diego Armando Magarotto (proveniente dal Rive d'Arcano), l'esterno destro Matteo Losetti (dalla Cormonese) e le punte Gabriele Pizzutti, classe '89 e che in passato ha già vestito il bianconero trivignanese, oltre ad aver giocato con Virtus Corno, Pro Gorizia e l'Itala in D ai tempi di Neto Pereira. Pizzutti era fermo da tre stagioni; Giulio Beltramini, che ha salutato la Risanese; Filippo Fiorente, centravanti ex Serenissima  
Spicca poi il ritorno a casa di Maicol Maccioni, trequartista classe '99 (era a Gonars in Promozione come fuoriquota) e del terzino destro Davide Mossenta, reduce da un anno e mezzo di stop per impegni lavorativi. 
Squadra promettente e dal potenziale notevole, dunque, che sarà ancora guidata dal mitico Franco Zuppichini, spalleggiato dai collaboratori Ivan Sclauzero, Maurizio Nardone e, nelle vesti di preparatore dei portieri, Francesco Cepile
Obiettivi? Il presidente Menarbin dribbla tutti limitandosi al proposito di "alimentare un gruppo solido". Ma la formazione bianconera, così a naso, rischia di alimentare anche qualcosa d'altro, ossia le preoccupazioni della concorrenza. 

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86855 secondi