Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - Velazquez: "Mercato ok, possiamo vincere"

Domani sera a Parma (ore 20.30) esordio dei bianconeri e del tecnico spagnolo (che non si sbilancia sul ventilato rinvio della prima giornata dopo la tragedia di Genova) in campionato. “Il Benevento è il passato, quello che conta sono presente e futuro. La concentrazione ? Tutto si può migliorare” Portiere: ballottaggio Nicolas - Scuffet. Non convocato Balic, sono invece pronti due dei tre ultimi innesti: Ekong e Teodorczyk


Probabilmente era meglio fermarsi. Anche se ciò non sarebbe servito a restituire tutte quelle vite spezzate a Genova. Però si è deciso cosi: lo show - ammesso che di spettacolo si tratti - deve proseguire. Anzi cominciare. Perché, nonostante il lutto nazionale, scatta stasera la nuova serie AtargataCristiano Ronaldo. L’Udinese scenderà invece in campo domani al “Tardini”, avversaria la neopromossa (“sollevata” dei cinque punti di penalizzazione) Parma. Inizio alle 20.30, dirige Calvarese di Teramo. E’ la prima di Julio Velazquez (anche come tecnico giovane) nel campionato Italiano: dopo il rumoroso flop della Coppa Italia, il conducator spagnolo e la sua ancor fragile creatura sono attesi con comprensibile curiosità alla sfida.

Mister Velazquez: era giusto fermarsi o è meglio scendere in campo?
“Mi spiace molto quello che è successo, perché sono le persone che contano. Posso parlare se conosco il tutto. Siccome non è cosi, non posso dire niente di oggettivo”.

Il mercato la soddisfa?
“Mi sono confrontato con la proprietà, siamo d’accordo in tutto. Il mercato è dinamico: ora c’è una squadra giovane, forte, possiamo lavorare ogni giorno e crescere. Sul piano collettivo e individuale”.

Quale dei tre acquisti è già pronto?
“Ekong: ha già fatto anche un gol in Turchia e domani potrebbe giocare. D’Alessandro non si è invece allenato normalmente negli ultimi cinque giorni e non viene a Parma. Teodorczyk, invece, pur non essendo pronto per giocare dall’inizio, sarà con noi in trasferta”.

Rispetto alla gara di Coppa, ma anche a precedenti amichevoli, servirà più equilibrio.
“La gara di Coppa è finita. La mia mentalità, come nella vita, sta nel presente e nel futuro. Possiamo fare meglio, possiamo migliorare: sul piano tattico, tecnico ed emozionale. Bisogna mantenere sempre un atteggiamento positivo: nella vittoria, nel pareggio e nella sconfitta. Il modulo? Dinamico, quando l’arbitro fischia ce ne sono centocinquanta…Dipende, mi piacciono le squadre versatili e arrivare alla porta con due o 25 passaggi”.

Situazione portiere: è un pò più chiara?
“Prima del Benevento Musso era infortunato, mentre Scuffet con storie di mercato. Nicolas, invece, al cento per cento. Adesso è diverso: penso, analizzo, rifletto e decido”.

Il Parma?
“Ho visto l’ultima gara di Coppa e alcune amichevoli precampionato. Arriva con forza, con storia, la proprietà è forte. Non sarà un match facile, ma il nostro pensiero, ripeto, è positivo. Se manteniamo personalità e intensità, possiamo vincere. Anche se loro sono una formazione con personalità, esperienza e qualità: possono giocare corto e lungo, bene anche in transizione offensiva".

Anche la concentrazione dovrà essere al top. Per non subire reti come quelle contro il Benevento…
“Il calcio è la vita. Ci alleniamo per migliorare: la concentrazione, il livello fisico e tattico. Ma non scordiamoci che i giocatori sono anche delle persone. Aspettiamo che non succeda, certo: il pensiero è positivo”.

I CONVOCATI - Sono 22 e nella lista non c’è Balic, limitato da un problema al ginocchio destro operato a maggio. Portieri: Nicolas, Scuffet, Gasparini. Difensori: Ekong, Nuytinck, Opoku, Pezzella, Samir, Stryger Larsen, Ter Avest, Wague. Centrocampisti: Barak, Behrami, De Paul, Mandragora, Fofana, Pontisso. Attaccanti: Machis, Pussetto, Lasagna, Teodorczyk, Vizeu.

INTERNET - Per la prima volta, un gara di campionato dell’Udinese andrà su Internet. Eccetto una “casta” di abbonati a Sky (coloro che posseggono un decoder SkyQ, e non sono tantissimi…), la sfida di Parma sarà infatti visibile (su Smartv, IPhone, IPad e Pc) soltanto grazie a Dazn, la piattaforma in streaming online di Perform.

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03196 secondi