Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA TERZA - Nel segno di Sarone, Zoppola, Chiavris e Mossa

E' grande bagare nel girone D dove Caporiacco e Coseano hanno riscattato i ko di sette giorni fa, complicando la vita a Ciconicco e Blessanese. Zompicchia col turbo, Terzo e Strassoldo impattano 1-1 il derby. Torna a sperare il Cgs



Seconda giornata della coppa Regione di Terza categoria. Nel girone A passano al comando a quota 4 il Sarone 2017, che supera con un netto 3-0 la Virtus Roveredo, colpendo con Barbetta (doppietta) e Vendrame, e il Maniago, che supera 2-1 sul proprio campo la Pro Aviano. 
Nel triangolare B debutta vincendo lo Zoppola, che supera 2-0 il Real Castellana. Con lo stesso risultato una settimana fa era stata la Vivarina a imporsi sempre sul Real Castellana, eliminato dalla competizione. 
Nel girone C, si registra il riscatto in grande stile dello Zompicchia, capace di imporsi 6-2 a spese del Varmo il quale è atteso dal recupero con il Tiezzo, quest'oggi superato 1-0 da un 3S Cordenons che ha bissato il risultato colto la scorsa domenica e vede profilarsi il passaggio del turno. 
Nel girone D il derby cittadino tra Chiavris e Assosangiorgina sorride ai padroni di casa, capaci di imporsi 4-0 sulla formazione di Corazza, che compie un passo indietro se non due rispetto all'esordio con vittoria a spese del Nimis. Nimis (fotocopertina), che costringe il Moimacco a dividere la posta (0-0): e per i biancoverdi si tratta del secondo pareggio consecutivo, con il discorso qualificazione comunque ancora completamente aperto. 
Nel girone E la situazione è incertissima: infatti, le sconfitte dell'esordio, vale a dire Caporiacco e Coseano, oggi hanno vinto, e le vincenti (Ciconicco e Blessanese) sono all'opposto deragliate. Il Caporiacco si è imposto 2-1, il Coseano 2-0: attenzione, la differenza reti sarà probabilmente decisiva. 
Nel girone G, un triangolare, Terzo e Strassoldo impattano il derby 1-1, con Mian che porta in vantaggio i rossoblù, mentre Virgolin permette alla formazione di Martignoni di restare in lizza per il passaggio del turno, senza dimenticare che il Terzo sette giorni fa ha rifilato al già sostanzialmente eliminato Villanova un pesante 6-0 che dovrebbe far rima con qualificazione. 
Infine, nel girone H il Mossa vede il traguardo vicino grazie al successo bis ottenuto sul Moraro nel match tra le vincenti della prima giornata. La sfida è stata tosta ed emozionante, con il Mossa (a segno Mustafà, Merced, Ostanel e Cammarata) che l'ha spuntata 4-3, mentre per il Moraro ha segnato una doppietta Mauri ed è andato a bersaglio pure Ahmic
E torna in corsa per il passaggio del turno il Cgs, che ha superato 5-0 il Poggio con tripletta di Corrado Rovis e acuti targati Andrea Bobul e Sergio De Tomi
 



 

https://i.imgur.com/g1hZGfT.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


















NOVITA' FRIULIGOL - Aggiornate la App...

Comunicazione per i nostri cari e numerosi lettori: in questi giorni ci saranno delle novità inerenti all'App di Italiagol dalla quale rimanete costantemente aggiornat...leggi
30/09/2018
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,71425 secondi