Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


IL TORNEO - Lodolo e Bernardo, le prime firme in quel di Medea

Serata inaugurale della manifestazione, riservata agli amatori, organizzata dal club giallorosso



E' iniziato questo lunedì il secondo torneo organizzato dall'Asd Medea e riservato a squadre amatori. Dal 10 al 21 settembre, le otto squadre scenderanno in campo, suddivise in due gironi da quattro, nel periodo di preparazione per arrivare pronte all'avvio della stagione previsto a fine mese.
Le prime gare eliminatorie al campo sportivo di Medea hanno visto confrontarsi nella serata inaugurale Corno - Drag Store alle ore 20.00 (girone 1), a seguire Leon Bianco - Medea (girone 2).

Nel primo incontro ha prevalso il Drag Store vincendo 1-0, gara decisa dalla rete di Lodolo su una mischia anticipando di testa il portiere in uscita. Non essendo i giocatori di categoria "over", la gara, bella ed equilibrata, mostra ritmi sostenuti e forsennati, e alla fine della stessa ha avuto due palloni buoni anche il Corno per pareggiarla.

Nel secondo match si sono imposti i padroni di casa sempre con il minimo scarto: 1-0. Match winner, Bernardo. Chiaramente ha un altro ritmo rispetto alla gara precedente, dopo pochi minuti il Medea poteva passare in vantaggio con un colpo di testa in tuffo di Carlo Bergomas fallendo però di poco il bersaglio. Gara che ha offerto buoni spunti, con due squadre votate a giocare al calcio ma il risultato non si sblocca. Finalmente il gol arriva a 4' dalla fine su azione di calcio d'angolo di Peroni sul quale trova un gran colpo di testa Bernardo che spedisce il pallone all'incrocio dei pali. Un bel gol. Poco dopo, lo stesso Bernardo spreca un occasione ghiottissima calciando di prima intenzione a fil di palo anziché tranquillamente andare verso il portiere e concludere meglio per il possibile 2-0.
Domani sera la serata vedrà in campo le altre 4 formazioni. 
Alle 20.30 Premariacco - Farra (girone 2), alle 21.30 Capriva - Staranzano (girone 1)
 


 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90372 secondi