Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE A2 - Penna: "Al servizio dei compagni"

Dal ritiro di Gemona, il play della Gsa racconta le sue aspettative. “Abbiamo tanti tiratori, dovrò metterli in ritmo”. Simpson: “Sono venuto qui per andare in A1. E in futuro mi piacerebbe l’Eurolega…”. Abbonamenti: abbattuta quota 2000

Le aspettative sono notevoli, inutile nascondersi. Squadra nuova e competitiva, ambiente in ebollizione (mai vista cosi tanta gente al raduno, come domenica scorsa), abbonati oltre quota duemila, un possibile nuovo impianto all’orizzonte: la Gsa fa tendenza e riscuote passione. Poi, dal 7 ottobre, ci sarà la prova del campo: come direbbero nella Torino bianconera (ma non sussurratelo a coach Cavina, inguaribile cuore milanista…) a proposito di una certa, storica tendenza al successo, l’unica cosa che conterà. E mentre sale l’attesa, Pinton - nuovo capitano - e soci sono operativi nel ritiro di Gemona, dove si tratterranno (quartier generale all’Hotel Willy; a disposizione, oltre alla palestra, anche il campo di atletica e la piscina) sino a domenica prossima. Nella cittadina pedemontana, inoltre, martedi 28 (palla a due alle 18) avrà pure luogo la prima amichevole, avversaria Padova dell’ex capitano Michele Ferrari.

IL PLAY - Vent’anni all’anagrafe, nei pressi dei trenta quanto a mentalità. Lorenzo Penna gestirà, assieme a Marco Spanghero, la cabina di regia. “Ho rifiutato il quadriennale propostomi dalla Virtus Bologna perchè non penso di essere ancora pronto per militare a certi livelli – sostiene Penna – Udine poi ha dimostrato di avere tanta fiducia in me. L’anno scorso, inoltre, a Imola giocavo 30’ a partita: vorrei mantenere un determinato minutaggio”.

Prime impressioni della realtà friulana?
“Grande entusiasmo, società organizzata, squadra più che ottima. Poi ci sono ambizioni e voglia di salire: questo è molto importante. Anche se ci attende un campionato molto difficile”.

I colleghi di spogliatoio?
“Conosco solo Nikolic, con il quale ho fatto il settore giovanile alla Virtus. Gli altri solo per averli affrontati. Ma in questo periodo approfondiremo i rapporti”.

Tu e Cavina, Cavina e tu. Da Imola a Udine.
“Abbiamo già lavorato assieme: ed è, ovviamente, un vantaggio. Grande coach, che conosce e ama il basket: siamo partiti subito a mille”.

Che play sarà Lorenzo Penna?
“Ci sono tanti compagni con punti nelle mani; dovrò quindi cercare di metterli in ritmo. Senza rinunciare, quando sarà possibile, a penetrare e prendermi conclusioni da tre punti”.

IL TIRATORE - Nell’ultima stagione Travis Simpson, guardia di 193 centimetri del 1991, ha giocato in Ungheria, non proprio il torneo continentale per eccellenza…Ma anche Dykes (tornato a Cluj, ndr) arrivava dall’est e non si è rivelato esattamente una “ciofeca”.
“Mi mancavano Italia e Spagna ed eccomi qui da voi - attacca il ragazzo georgiano – ho voluto Udine perché l’obbiettivo è andare in serie A1. E a me piace tanto vincere”.

Simpson soprattutto tiratore. E poi?
“Se serve posso anche portare la palla e difendere duro”.

L’Eurolega è un sogno?
“Un obiettivo personale. Ho già disputato altre competizioni europee ed è la lega più importante:  se faccio bene a Udine…”.

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/fDd83ob.jpg

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

https://i.imgur.com/odjLFje.jpg

https://i.imgur.com/Itsel2d.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



A2 FEMMINILE - Delser a fatica

DELSER – VALBRUNA  65 - 58  (dopo 1ts) DELSER: Rainis 6, Vella 4, Vicenzotti 9, Bianco 2, Ljubenovic 15, Bric 3, Romano 13, Ianezic 5, Sturma 8. NE: Ivas,...leggi
20/04/2019

A2 FEMMINILE - La Delser dal Sindaco

Impegno istituzionale particolarmente gradito per la Delser Libertas Basket School: la prima squadra - assieme allo staff - e le ragazzine del minibasket hanno fatto ...leggi
18/04/2019


SERIE A2 - Gsa, un "mezzo" successo

GSA – TEZENIS   76 - 71 GSA: Penna 14, Simpson 24, Nikolic 6, Powell 14, Pellegrino 8, Mortellaro 6, Amici 4, Pinton. NE: Cautiero, Di Giovanni, Chiti,...leggi
14/04/2019




SERIE A2 - Doppio brindisi Gsa

GSA - FORLI   84 - 75 GSA: Spanghero 9, Simpson 20, Nikolic 15, Powell 12, Pellegrino 2, Mortellaro 6, Penna 5, Amici 15, Pinton. N...leggi
31/03/2019







SERIE A2 - Gsa facile su Jesi

GSA - JESI    93 - 76 GSA: Penna 8, Simpson 15, Cortese 16, Powell 23, Pellegrino 14, Pinton 1, Nikolic 11, Mortellaro 2, Spanghero 3, Chiti, Visintini....leggi
10/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06960 secondi