Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 15 - Il Pordenone toglie il fiato alla Triestina: goleada!

Esordio in campionato favorevole ai neroverdi di Cicuto, che si impongono 6-1 nel derby regionale con l'Unione. Solo Iacovoni si fa vivo dalle parti di Giordano



Domenica 9 settembre è tempo di prima di campionato nell'Under 15 di serie C e ad affrontarsi in un soleggiato Centro Sportivo De Marchi sono le due formazioni regionali inserite nel girone B, ossia Pordenone e Triestina.
Allo scoccare del mezzogiorno ha inizio il match, neroverdi (con la nuova divisa total black) contro total red e fin dalla prima azione i padroni di casa saranno padroni del campo, con azioni veloci sulle fasce, dribbling in serie ed un pressing alto che ha fatto uscire la Triestina dalla propria metà campo ben poche volte.
La cronaca nel primo tempo riporta una serie di azioni e tiri da parte dei ramarri, dove solo l’ottima partita dell’estremo giuliano Umari ha limitato il pesante passivo.
Mattatore il numero 10 Bledig, autore di una doppietta e di altre pericolose conclusioni (al 14' Duiz salva sulla linea un pallonetto a scavalcare il portiere e al 33' si registra la  traversa colta con tiro dal limite).
Da segnalare un rigore conquistato e fallito da Music, un gol annullato a Fantin su calcio d’angolo, salvataggi di Umari in serie e di piede su Guadagnin più volte, Music e Fantin.
Terzo gol di pregevole fattura: Music mette dentro un bel cross dalla sinistra, incornata di Fantin e pallanell’angolino basso a sinistra del portiere. Autogol di Tonon su corner per il 4-0, per il quinto si inscrive nei marcatori Movio che deve solo spingere dentro un perfetto suggerimento  rasoterra di Tedino da destra.
La Triestina, soffocata da un pressing alto da parte di tutta la squadra neroverde si affaccia dalle parti dell’area con una sola conclusione dai 25 metri, una punizione calciata fuori da Iacovoni.

Secondo tempo con parecchi cambi operati dai due allenatori, il ritmo cala e  le conclusioni dei nuovi attaccanti di casa fioccano ma sono imprecise. Il 6-0 tennistico è opera di Lavina, bravo a capitalizzare un uno contro uno e battere  Umari.
A 5 minuti dal termine un fallo di mano di Maset premia Iacovoni che per tutto il match ha cercato di fare reparto da solo, lo stesso numero 11 si presenta sul dischetto e calcia forte ma centrale, Giordano in caduta tocca con un piede ma non riesce ad evitare il gol per il 6-1 finale.


PORDENONE - TRIESTINA  6-1
Gol: Bledig , Bledig , Fantin, Tonon (aut), Movio, Lavina;  Iacovoni (rig)

PORDENONE: Giordano, P. Comuzzo, Cocetta, Tedino, Comand (cap), Maset, Fantin, Movio, Guadagnin, Bledig, Music . Allenatore: Cicuto. A disposizione: Zanetti, Sperotto, Lavina, Parolari, De Marco, Sist, Plai, Salvador, F. Comuzzo.

TRIESTINA: Umari, Duiz, Borgobello, Mrzic, Longo, Benvenuto (cap) Surez, Tonon, Zanella, Brunner, Iacovoni. Allenatore: Fici. A disposizione: Chermaz, Bonin, Felisio, Chittaro.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




NAZIONALI - Tutte in trasferta le regionali

Un weekend senza gare casalinghe quello che attende le formazioni regionali impegnate nei campionati nazionali giovanili. Partendo dall’Udinese, la formazione Under 17 assisterà d...leggi
21/09/2018






























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,97900 secondi