Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - Udinese, buon inizio. E l'Empoli deve inchinarsi

Vittoria per 3-2 a Manzano con Ovizach e compagni protagonisti di una prestazione assai positiva



PRIMAVERA – Udinese olè, buona la prima: Battuto l’Empoli per 3-2. Prima gioia per Sassarini. Inizia la scuola e l’Udinese si presenta sui banchi di scuola con tutti i propri giovanotti pronti a dimostrare di essere maturi per giocarsi una stagione migliore di quella tribolata dello scorso anno. A Manzano i bianconeri hanno la meglio sull’Empoli, conquistando tre punti importanti contro i toscani che lotteranno per la salvezza. Gasparini e compagni hanno fatto la partita, soprattutto con un primo tempo dominato, soffrendo soltanto nella metà e nel finale della ripresa. La squadra ospite diretta da Lamberto Zauli, ex tecnico del Pordenone, ha dimostrato di avere un buon carattere, ma deve sicuramente meditare sull’approccio alla gara, troppo rinunciatario per uscire indenne dalla trasferta.
A decidere la gara il vantaggio dei padroni di casa con Compagnon lesto a fuggire via, dribblare Sao e il difensore e insaccare. Udinese in controllo di gara ma arriva improvviso il pareggio a inizio ripresa di Mohamed di testa su assist di Ricci su dormita della retroguardia. L’Udinese si riporta avanti nel momento più difficile grazie a un rigore conquistato da Oviszach su fallo di Gianneschi, Parpinal trasforma.
Ballarini al 83′ trova il terzo gol che potrebbe chiudere la gara ma invece al 86′ arriva il diagonale vincente di Bertolini per il 3-2 decisivo. Nulla è servito il forcing finale dei toscani.

UDINESE – EMPOLI 3 - 2
Gol: 36′ Compagnon (U); 49′ Mohamed (E); 64′ (rigore) Parpinel (U). 83′ Ballarini (U). 86′ Bertolini (E). 

Udinese: Gasparini, Donadello, Emarcora, Samotti, Parpinel, Vasko (44′ Mazzolo), Bocic (52′ Plipiak), Battistella, Compagnon (52’Lirussi), Pecos Melo (Oviszach), Kubala (80′ Bellarini). A disp.: Crespi, Bridarcio,  Renzi, Zanola, Pilipiak, Ilic, Petova, Noreau. All.: David Sassarini. 

Empoli: Saro, Matteucci, Gianneschi, Belardinelli (78′ Bertolini) , Canestrelli, Becagli, Perretta (46′ Apolloni), Zelenkovs, Mohamed, Montaperto (58′ Balde), Ricci. A disp.: De Carlo, Lattanti, Donati, Milani, Viligiardi, Mouhamadou. All.: Lamberto Zauli.

Arbitro: sig. Marini di Trieste.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 15/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


















NAZIONALI - Tutte in trasferta le regionali

Un weekend senza gare casalinghe quello che attende le formazioni regionali impegnate nei campionati nazionali giovanili. Partendo dall’Udinese, la formazione Under 17 assisterà d...leggi
21/09/2018
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,97988 secondi