Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA D - Mariano e Turriaco avanti tutta. Audax e Romana di forza

Le due isontine guidano a pieni giri la classifica dopo le vittorie su Gaja e Montebello. Cade il Villesse, pareggi con gol a Gradisca e in Roianese - Piedimonte



Nel girone D di seconda categoria, dopo il roboante successo per 4-0 del San Canzian Begliano nell'anticipo contro la Cormonese, a sorpresa soprattutto per le proporzioni del risultato, solo due squadre restano a punteggio pieno alla fine della seconda giornata, ovvero il Mariano, vittorioso per 3-1 in casa contro il Gaja (doppietta Franz e Stacco), e il Turriaco, corsaro in casa del Montebello, conquistando l'intera posta in palio vincendo 1-0 grazie alla rete di Pasquali.
Nel resto del programma, che prevedeva diversi derby, bella vittoria dell'Audax Sanrocchese che sconfigge per 3-1 il Villesse. I ragazzi di Ezio Pauletto a segno con Federico Lutman e Filippo Candutti (doppietta), per gli ospiti gol su rigore di Giugliano.
Pirotecnico 2-2 nello scontro che vedeva opposte la Fortezza Gradisca e l'Azzurra. Ospiti due volte in vantaggio con Selva e Vanzo, raggiunti prima da Savarese e poi da Torossi.
Il Breg contro il Sovodnje getta alle ortiche una vittoria ormai in tasca. Dopo il vantaggio siglato da Miss, propiziata da una respinta del portiere ospite su punizione di Bobbini, si fa raggiungere al 93' da Caudek in uno dei pochi pericoli corsi durante il match.
Roianese e Piedimonte dopo i due rispettivi successi della prima giornata, si dividono la posta pareggiando 2-2, al termine di una partita vibrante. Padroni di casa a segno con Cigliani M. e Menichini, gli ospiti rispondono con Burlon e Pelesson.
Chiudiamo il programma con il successo della Romana per 4-2 ( doppiette di Yahya e Buo) contro l'Opicina. Dopo una prima frazione ricca di emozioni, terminata sul risultato di 2-2, nella ripresa i gialloblù conquistano meritatamente la vittoria, rischiando di subire gol solo in una occasione, dove il portiere Antoni, subentrato a Cassia, ha effettuato una bella parata d'istinto.

Andrea Bonadei



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA - L'Ism chiama D'Odorico

Il vecchio leone non molla. E non intende farsi da parte. Anche perchè ha trovato estimatori a Gradisca: ricomincerà dunque dall’Ism, retrocesso in Prima Categoria proprio ...leggi
24/06/2019








JUVENTINA - Nuovo progetto con Sepulcri

Sono ore e giornate decisive, queste, per la Juventina, che sta per partorire un nuovo progetto. Il presidente Marco Kerpan è, comprensibilmente, abbottonato, ma non su...leggi
18/06/2019





MONDIALE - Mauro e Gama, inizia l'avventura

La grande attesa è terminata. Finalmente il pallone rotola. La Nazionale femminile fa infatti il suo esordio domani a Valenciennes, nel nord est della Francia, nel campionato del mondo: non vi partecipa...leggi
08/06/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02864 secondi