Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA - Finato e Grzelj decidono il derby

Al Pala Flora il Pordenone si impone per 5-3 sul Maccan e supera il turno della competizione



Di nuovo una di fronte all'altra, Martinel Pordenone e Maccan Prata, si ritrovano sull'importante palcoscenico della Coppa della Divisione in quello che è il primo derby stagionale. Un match che richiama al Pala Flora il pubblico delle grandi occasioni per celebrare le due formazioni di spicco della provincia di Pordenone.

Gara combattutissima ed equilibrata nei minuti iniziali con il Maccan Prata che prova a colpire subito con Vulikic prima e Teixeira poi, trovando un Vascello in grande forma a dire: "Di qui oggi non si passa". Sono gli ospiti ad essere più costruttivi con un'occasione buona anche per Stendler al 7', ma la gara la sbloccano i ramarri al 9' con Grzelj, che con un'incornata di testa infila alle spalle di Bastini, direttamente dalla rimessa laterale battuta da Perin. Non tarda ad arrivare la risposta di Vulikic che di tacco batte questa volta Vascello in area pochi secondi più tardi. Si riparte dall'1-1 e le due squadre provano a colpire da una parte e dall'altra. All'11 Finato si gira bene in area ma la conclusione termina fuori, mentre al 12' uscita decisiva di Vascello su Stendler e poi Fabbro dall'altra parte è neutralizzato da Bastini.
Ancora Stendler in due occasioni al 16' ed al 17' trova sempre Vascello attento tra i pali; è un Maccan Prata più costruttivo in questi minuti finali ma alla fine, a 10'' dalla sirena, ci pensa Finato che su recupero e ripartenza di Zuliani colpisce alle spalle di Bastini e riporta in vantaggio i suoi.

Nella ripresa partono fortissimo i neroverdi, subito nella metà campo avversaria. Tante, troppe, le occasioni sprecate nelle primissime fasi di gioco. Il gol dell'allungo arriva al 6' con Finato che prima recupera palla e poi in velocità scambia e finalizza con Kamencic.
Al 9' sempre Martinel Pordenone in avanti con Grigolon neutralizzato a due passi da Bastini e solo al 10' gli ospiti si fanno sotto con Spatafora da calcio piazzato.
Al 12' accorcia il Maccan Prata con Poser centrale dalla distanza, complice anche una deviazione; passano solo due minuti e dal fondo apre il gioco Zuliani per i ramarri con Grzelj che riceve in area, si gira, e firma la sua doppietta di giornata.
Neanche il tempo di rifiatare che Finato allunga ancora e questa volta è tripletta per il pivot neroverde: 5-2 per la Martinel Pordenone che sente la vittoria a portata di mano.
Il Maccan Prata prova a rientrare in partita con il Vulikic come portiere di movimento ed al 17' riesce ad accorciare proprio lui, complice ancora una deviazione sfortunata di Kamencic che beffa Vascello. Ultimo acuto del match che si chiude sul 5-3 per i padroni di casa.
Una vittoria che entra nella storia per vari motivi: è il debutto (vincente) sul palcoscenico Nazionale del calcio a 5, tra le mura di casa del Pala Flora, per la Martinel Pordenone. Un successo che arriva proprio in un derby tutto pordenonese e che regala ai ramarri il primo, storico ed assoluto, passaggio del 1° turno di Coppa della Divisione per una formazione pordenonese. 
Un successo che arriva davanti ad un fantastico pubblico che ha fatto da cornice a questa sfida spettacolare, contro una formazione che vanta un organico importante e che sicuramente dirà la sua nei mesi a venire.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



















SERIE B - Brusco risveglio per il Maccan

Brutto e brusco risveglio per il Maccan Prata, che dopo l’impresa dei quattro successi consecutivi in altrettante giornate incappa in un meritato ko interno con la Fenice Venezia...leggi
03/11/2018







SERIE B - Martinel "acefala" verso Belluno

A ranghi ridotti dopo le severe decisioni arbitrali di sabato scorso nel derby con il Maccan Prata, la Martinel Pordenone si prepara per una trasferta impegnativa (sabato 27, ...leggi
25/10/2018








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93818 secondi