Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


LO STAGE - Daniel, De Biaggio e Bastiancig alla scoperta del Sistiana

I tre personaggi del settore giovanile dell'Udinese hanno seguito l'allenamento degli Esordienti del club gialloblù, primo passaggio di una collaborazione destinata a intensificarsi



Il responsabile tecnico Stefano Daniel, l'allenatore Matteo De Biaggio (mister tra l'altro degli allievi nazionali) e il preparatore atletico Daniele Bastiancig sono stati i primi tre rappresentati dell'Udinese a far capolino a Visogliano per inaugurare la serie di allenamenti incrociati a livello giovanile tra il Sistiana Sesljan e il club bianconero di patron Pozzo. Il primo stage sul campo è stato rivolto agli Esordienti 2006 – 2007 e a distanza ravvicinata è prevista la prima visita triestina allo stadio Friuli per un contatto con lo psicologo messo a disposizione dai bianconeri.
Mister De Biaggio ha spiegato la filosofia adottata per questa fascia di età: “Basiamo gli allenamenti sul gioco, è importante far divertire i bambini. Proponiamo degli esercizi con la palla, che servono a migliorarsi. Se ad esempio vogliamo il tiro in porta, facciamo l'esercizio che serve a portare all'esecuzione del tiro in porta. Non esiste un vero e proprio book di esercizi, c'è una base di gioco in modo da coinvolgere tutti e permettere loro di fare quanto richiesto e di affinare le abilità”.
E “il socio di battutine” Daniel Bastiancig – i due sono come cane e gatto – aggiunge: “Ci sono delle combinazioni con la palla da sviluppare. Personalmente ho fatto tutte le categorie ed ogni fascia d'età ha i suoi esercizi, che dipendono anche da quando si è giocata la partita ufficiale”.
Quanto a Stefano Daniel: “La prossima lezione sul campo del Sistiana sarà in novembre, presumibilmente un martedì dalle 17.30 e sarà per i Pulcini. Decideremo se saranno i 2008, i 2009 o i 2010 e in base a ciò sceglieremo gli istruttori da mettere a disposizione. Quando saremo noi a ospitare l'allenamento, si potrebbe fare un giovedì orietantivamente dalle 19.30 alle 20.30. I genitori? E' importante non essere ossequiosi con loro; se hanno un figlio maleducato, bisogna metterlo in un gruppo forte e bisogna far vedere sia a lui che ai genitori che non comanda lui. Anche attraverso lo psicologo bisogna fissare degli obiettivi da raggiungere e i colloqui con madri e padri sono fondamentali per capire cosa si aspettano dalla società di calcio. Questa deve mostrare compattezza all'interno del suo gruppo in modo da dare un segnale forte su chi decide le cose. E ai bambini si fa fare un certo percorso di giochi in modo da insegnare le cose e farli migliorare”.

Massimo Laudani



 

https://i.imgur.com/vKnLIzi.jpg

https://i.imgur.com/n8Ei52P.jpg

https://i.imgur.com/iI0HUOk.jpg

https://i.imgur.com/qz99eEj.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93102 secondi