Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Turri lancia il Codroipo. La Sanvitese rallenta il Prata

Travolgente vittoria della Pro Fagagna in casa del Sesto Bagnarola. Prima caduta del Vajont. Furlanetto regala il primo successo al Corva. Casarsa senza scrupoli a Pasiano



Senza storia la vittoria della Pro Fagagna sul campo del Sesto Bagnarola (11 gol subiti in tre gare casalinghe)  nella quinta gara del girone A di Promozione. I rossoneri si impongono per 6-1 con una tripletta di Nardi e i centri personali di Ostolidi, Domini e Pontoni, riconquistando il primo posto della classifica in coabitazione con il Prata Falchi. Gol della bandiera del Sesto di Zanin. Il Prata Falchi di Gabriele Dorigo si ferma sul pareggio a San Vito, dopo 4 vittorie consecutive, facendosi rimontare il gol di Ros, dal pareggio biancorosso arrivato per opera di Maestrutti. Le scorie di Coppa e alcune assenze iniziali, non fanno brillare i pratesi, che comunque riescono a mantenere l’imbattibilità. Secca vittoria esterna anche del Casarsa, colta contro un Pasiano allo sbando, che lancia i gialloverdi ad un solo punto dalla coppia di testa. Per Muzzin vanno a segno il solito Peresano, Venier e il giovanissimo Vilotti (2001).
S’interrompe la striscia di 3 vittorie del Torre, bloccato sul pari a domicilio dalla tenacia del Pravisdomini, che coglie il pari su penalty con Davanzo, dopo una gara condotta nel risultato a lungo dai viola. Frenata anche per il Vajont sul campo del Vivai Rauscedo. La truppa di Giovanni Mussoletto cade per mano dei gol di Sandro D’Andrea e Basso a cui risponde Zusso su rigore per il definitivo 2-1. Buon viatico per la squadra di Gianni Pizzolitto, alla prima gioia da tre punti dopo l’amara sconfitta di domenica scorsa a Prata.
E’ finalmente arrivata anche la prima vittoria in campionato, anche per il Corva di Pino Rauso. Basta un gol nel primo tempo di Furlanetto per avere ragione di una durissima Spal Cordovado, in partita fino al fischio finale. Nella giornata delle primizie si inserisce di diritto anche il Codroipo, andato a sbancare con autorità il terreno del Gonars. Protagonista di giornata l’attaccante Turri, autore di una quaterna personale, che rianima la squadra di   Pittilino. Per il Gonars doppietta di Amadio a risultato già delineato.
Vittoria casalinga del Camino sulla Tarcentina per 3-2 con una doppietta di Rebellato e il gol di Salvadori per i giallorossi che si portano a otto punti in classifica, ad una sola lunghezza dalla quinta posizione.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 07/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...








IL PERSONAGGIO - Clemente: "Rosso esagerato"

Uno segna di tacco, un’ altro finisce espulso. Un mercoledi da circoletto…rosso, il primo del mese di ottobre, per un paio di portieri friulani. Fa specie, però, che ad esser cacciato dal c...leggi
05/10/2018






PORDENONE - Buona la prima per Tesser

Primo sorriso in campionato per il Pordenone e il suo tecnico Attilio Tesser, conquistato ai  danni di un Fano, piuttosto rinunciatario nella prima parte...leggi
18/09/2018




















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87989 secondi