Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE A2 - Gsa, le tigri sono gattini

Clamoroso scivolone dei bianconeri all’esordio (in trasferta) in campionato: Imola vince 78 - 71. Deludono in troppi. Adesso due gare casalinghe (Mantova e Montegranaro) per il riscatto



E’ solo la prima giornata ma…attenzione agli slogan. Se il celebre “Daremo l’anima” dalla passata stagione adottato dall’Udinese calcio si è tramutato in un pericoloso boomerang, al momento “Tigri al Carnera” non sembra lo slogan più appropriato per etichettare la Gsa 2018/2019. Perché magari, in casa, Pinton e soci sbraneranno anche gli avversari ma lo sbarco in campionato - dopo una pre season definita eccellente - non è per nulla incoraggiante. Anzi. Il tanto atteso esordio si è infatti rivelato (come “anticipato” da Friuligol) un tranello: perchè la Gsa che doveva crivellare le retine rivali, si è arrestata a quota 71, facendosi infilzare da un’ Imola (che ne ha messi, invece, 78) onesta e nulla più. Udine è rimasta in gara - dando anche la sensazione di poterla incamerare - per due quarti; nel terzo, invece, i padroni di casa sono saliti in cattedra, spazzando via i friulani. Deludenti le prestazioni di più di qualche elemento: Pellegrino e Powell su tutti. Cortese va invece assolto per il recente malanno alla spalla. Adesso, all’orizzonte, si prospetta una coppia di impegni casalinghi: il primo domenica prossima contro Mantova; sette giorni dopo, invece, arriverà Montegranaro. Soltanto se i gattini visti vagabondare sulla via Emilia si rimetteranno la pelle delle Tigri, allora la Udine dei canestri potrà tornare a sorridere. Altri scenari non vogliamo immaginare. (rozan)

IMOLA- GSA 78- 71

IMOLA: Crow 4, Montanari 4, Fultz 8, Bowers 9, Rossi 14, Simioni 11, Raymond 18, Magrini 10, Ndaw. NE: Wiltshire, Calabrese e Prato. Coach: Di Paoloantonio.

GSA: Mortellaro 18, Cortese 9, Simpson 13, Penna 7, Nikolic 7, Pellegrino 1, Powell 14, Spanghero 3, Pinton, Genovese. Coach: Cavina

PARZIALI: 16 - 21, 37 - 40, 61 - 53.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



A2 FEMMINILE - Delser a fatica

DELSER – VALBRUNA  65 - 58  (dopo 1ts) DELSER: Rainis 6, Vella 4, Vicenzotti 9, Bianco 2, Ljubenovic 15, Bric 3, Romano 13, Ianezic 5, Sturma 8. NE: Ivas,...leggi
20/04/2019

A2 FEMMINILE - La Delser dal Sindaco

Impegno istituzionale particolarmente gradito per la Delser Libertas Basket School: la prima squadra - assieme allo staff - e le ragazzine del minibasket hanno fatto ...leggi
18/04/2019


SERIE A2 - Gsa, un "mezzo" successo

GSA – TEZENIS   76 - 71 GSA: Penna 14, Simpson 24, Nikolic 6, Powell 14, Pellegrino 8, Mortellaro 6, Amici 4, Pinton. NE: Cautiero, Di Giovanni, Chiti,...leggi
14/04/2019




SERIE A2 - Doppio brindisi Gsa

GSA - FORLI   84 - 75 GSA: Spanghero 9, Simpson 20, Nikolic 15, Powell 12, Pellegrino 2, Mortellaro 6, Penna 5, Amici 15, Pinton. N...leggi
31/03/2019







SERIE A2 - Gsa facile su Jesi

GSA - JESI    93 - 76 GSA: Penna 8, Simpson 15, Cortese 16, Powell 23, Pellegrino 14, Pinton 1, Nikolic 11, Mortellaro 2, Spanghero 3, Chiti, Visintini....leggi
10/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05023 secondi