Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - Lasagna, azzurro e contratto!

Il ct Mancini chiama l’attaccante bianconero per le gare contro Ucraina e Polonia. “Stasera farò fatica a dormire…” Nel frattempo, c’è il rinnovo sino al 2023. E giovedi prossimo, al “Friuli Dacia Arena”, nell’Under 21 opposta al Belgio, ci saranno anche Scuffet e Mandragora

Sarà l’attuale carenza di punte (unico attaccante centrale superstite Ciro Immobile) o le condizioni non cosi ottimali di qualcuno (vedi alle voci Belotti e Balotelli): ed ecco, finalmente, per Kevin Lasagna, la tanto attesa convocazione in Nazionale maggiore. Arriva in un periodo di non grande prolificità per KL15 (una sola rete, sinora, in stagione, nel 2 - 0 esterno a casa Chievo) ma, intanto, l’occasione c’è e bisogna sfruttarla.

Il ct Mancini lo ha precettato per le gare contro Ucraina (amichevole, domani sera a Genova) e Polonia (Nations League, domenica 14 a Chorzow). Nel frattempo, l’ex Carpi ha anche allungato il contratto che lo lega all’Udinese: prossima scadenza 2023. “E’ un emozione grossa, sono due segnali di fiducia grandissimi - ha detto Lasagna - la chiamata è arrivata mentre ero a Mantova, sono subito corso a Udine a recuperare le scarpe. Si realizza un sogno che avevo da bambino, stasera farò fatica ad addormentarmi…”

Lasagna non sarà l’unico bianconero a vestire d’azzurro in questi giorni: giovedi prossimo, nell’amichevole che l’Under 21 di Gigi Di Biagio disputerà al “Fruli Dacia Arena” contro il Belgio, infatti, ci saranno pure Scuffet e Mandragora. Pezzella, ha invece dovuto rinunciare alla chiamata a causa di un leggero infortunio. (rozan)

Foto, fonte Udinese.it



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,11900 secondi