Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


MERCATO - A Villa Santina si cambia

Appena assegnato il titolo, fioriscono le trattative: sulla panchina arancione previsto l’arrivo di Ortobelli. Se ne andrà, inoltre, il “portierone” Gressani, inseguito dal Cavazzo, che pedina pure Guariniello. Buzzi - Mobilieri: è divorzio? Moser da Cercivento verso Imponzo. Amici “saracinesca” della Nuova Osoppo



Non si è ancora totalmente spenta l’eco dello spareggio per il titolo, che il calcio della montagna continua a sfornare emozioni. Sono quelle del mercato. Cambiamenti radicali si prevedono, infatti, a Villa Santina, dove sembra arrivata al termine la triennale parentesi (nobilitata, lo scorso anno, dalla conquista della Coppa) di Raffaele Maisano: per il nuovo allenatore si sta virando verso Adriano Ortobelli, in arrivo da Imponzo. Al Real si insedierà, invece, Francesco Moser, ormai ex Cercivento. E in uscita dal club arancione c’è anche il “portierone” Massimo Gressani, destinato a indossare la casacca dei neo campioni del Cavazzo (seriamente interessati al “Mobiliere” Guariniello). E pure gli sconfitti di Pesariis potrebbero ripartire da un nuovo timoniere. Gilberto Buzzi avrebbe infatti rimesso il proprio mandato nelle mani della presidenza, ma può darsi si sia trattato unicamente della delusione post spareggio. Le prossime settimane ci illumineranno al proposito. La neopromossa Nuova Osoppo di Giancarlo Peirano avrà, infine, un…nuovo estremo difensore: è ormai praticamente chiusa la trattativa riguardante Carlo Amici, spedito in panchina a Sutrio dopo 16 partite (inizialmente per un problema fisico, poi per ragioni tecniche) e mai più rientrato… (rozan)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




COPPA CARNIA - Il Cedarchis corre

Nessun problema per il passaggio del turno in casa Cedarchis, il cui girone B lo ha concluso  a punteggio pieno con l’ultimo successo casalingo ottenuto per 3-1 sulla Stella...leggi
24/05/2019






COPPA CARNIA - Ecco le magnifiche 16

Si sono definite le migliori 16 squadre che accedono agli ottavi di finale della Coppa Carnia dopo il terzo e ultimo turno di gare eliminatorie. Passano il turno le prime dei 10 girone e sei t...leggi
22/05/2019









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03426 secondi