Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 40 - Quarto turno tra stasera e lunedì. La Valanghe scalpita

Inferno, Purgatorio e Paradiso pronte a una nuova raffica di sfide. In serata Warriors - San Daniele, Gunners - Tricesimo, Climassistance - La Fortezza. Ziracco - Dimensione Giardino rinviata a mercoledì prossimo

Il turno dello scorso week-end del girone Inferno, che si è chiuso lunedì scorso, aveva visto il pareggio interno dello Spilimbergo per 1-1 opposto al Cerneglons. In una gara bella ed equilibrata, corretta e diretta bene dall’arbitro, passati in vantaggio i mosaicisti con uno splendido pallonetto di Cinausero a beffare il portiere ospite. Colpito si rialza il Cerneglons e va vicino al pari alcune volte, non concretizzato per un paio di miracoli del portiere Favaretto. Al quarto di recupero del primo tempo gli ospiti pareggiano con il numero 6 dopo una serie di errori degli spilimberghesi. Nella ripresa fa qualcosa in più il Cerneglons, un diagonale di Cesaratto a lato di poco e un paio di ulteriori parate di Favaretto.  

Si era conclusa invece con la vittoria interna delle VG San Daniele la sfida nei confronti dello Ziracco con il punteggio di 2-1 con il quale consente i diavoli rossi di mantenere la leadership del girone a punteggio pieno. Domina nel primo tempo il San Daniele e passa in vantaggio al 10’ con una magistrale punizione di Londero a superare la barriera e insaccarsi a fil di palo. Segue la sagra dei gol sbagliati, per due volte Londero, poi tocca al debuttante Masini ed infine a Nieddu sbagliare facili occasioni. Nel secondo tempo gli ospiti rientrano in campo più determinati e al 20’ raggiungono il pareggio con un tiro dal limite, deviato da un difensore, di Riuli. Da lì in poi la gara scorre senza particolari azioni pericolose fino al 35’ allorquando lo Ziracco colpisce un palo a portiere battuto. Poi al 41’ un difensore dello Ziracco respinge lateralmente una punizione calciata da Nieddu, la sfera arriva all’appostato Rizzon il quale al volo incrocia in rete regalando la meritata vittoria ai diavoli rossi.
Ora per la quarta giornata, con le prime gare stasera, tornano subito in campo le due contendenti. Il San Daniele è ospite nella tana dei Warriors a Laipacco, mentre è notizia di pochi minuti fa che  Ziracco (cercherà di scrollarsi di dosso lo zero della casella punti) e Dimensione Giardino (anch'essa alla ricerca del primo successo), in calendario stasera è stata posticipata a mercoledì 24, con inizio sempre alle 20.30. 

Domenica è in programma la sola gara Cerneglons - Milan Club mentre il turno si chiude lunedì con il Depover opposto in casa alla Sangiorgina e il La Rosa che ospita lo Spilimbergo.

Nel girone Purgatorio, sempre per la quarta giornata, questa sera scendono in campo Gunners e Tricesimo e c’è curiosità nel capire come reagirà la squadra di Povoletto nel tornare in campo dopo la sosta di due settimane tra gara rinviata e turno di riposo. Non è da meno il Tricesimo, anch’esso reduce dallo stop per la gara rinviata lunedì con il Premariacco. La capolista Bottosso & Frighetto sarà impegnata domani a Bicinicco contro la Folgore e le rimanenti gare verranno giocate lunedì sera con Premariacco Coop – Versa e Billerio/Al Sole 2 – Carnia sul campo di Magnano in Riviera.

Nei girone dei “puri” un’unica gara è programmata per questa sera, fra Climassistance e La Fortezza e a dirigere è stato designato l'arbitro Grossi. Lunedì il resto degli appuntamenti con la capolista La Valanghe che cercherà di mantenere la prima poltrona a punteggio pieno proseguendo con le brillanti prestazioni della prima e terza giornata con otto reti messe a segno, di cui 5 dal bomber Martarello, e nessuna subita. Le altre due sfide del Paradiso che potrebbero lanciare sempre più in alto la capolista sono Brigata BrovadaFarra e Totò e Amici – Pizzeria Vincenzo.  



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87095 secondi