Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


NAZIONALI - Gara stregata col Sandona': primo pareggio del Cjarlins

La squadra di Moras crea tantissimo, ma l'unico a buttarla dentro è Cocolet. Il gol ospite favorito da un passaggio errato del portiere dell'undici friulano



Primo pareggio in campionato per il Cjarlins Muzane formato Juniores Nazionali. A Marano la squadra di Massimiliano Moras ha impattato 1-1 la sfida che la vedeva contrapposto al Sandonà, compagine che ha raccolto fin qui poco, ma che in campo dà sempre tutto ed è abituata a combattere.
Dopo il successo colto sul campo del Tamai, il Cjarlins è incappato in una prova stregata, nella quale "abbiamo avuto molte occasioni, ma non siamo riusciti a concretizzarle - racconta Moras -; a pali, traverse, parate e conclusioni imprecise si è aggiunto l'infortunio del portiere, che ci è costato il gol avversario. Non getto la croce sul mio giocatore, ha avuto un incertezza giocando di piede, ma è sacrosanto che ci provi, può capitare l'errore, in questa categoria però bisogna non tirarsi indietro e crescere. Insomma, la gara è stata complicata, avremmo strameritato di vincerla contro un'avversaria tosta, che è venuta qui giocando molto chiusa ma che nel finale ha avuto anche l'opportunità di realizzare il colpaccio".
La rete dei friulani è stata segnata da Cocolet e rifinita da Ruffo e Lugnan: il Cjarlins Muzane sale in doppia cifra (10 punti) in classifica e resta all'inseguimento delle battistrada. 



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,83931 secondi