Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


REG. B - Il Tolmezzo cade a Fagagna in un finale di gara imprevedibile

Al 90' Domini porta in vantaggio la Pro, subito dopo Copetti respinge il rigore a Banelli...



PRO FAGAGNA - TOLMEZZO 2-1 (p.t. 1-1)
Gol: p.t. autogol Puppis al 14', Dinota al 40'; s.t. Domini al 45'.

PRO FAGAGNA: Simonitto (46's.t. Copetti), Bisaro, Paoloni (1's.t. Toso), Lestani, Prosperi, Da Frè, Domini, Lavanna (1's.t. De Prato), Gaspardis (13's.t. Fidenato), Biramda, Bassi (22's.t. Cuberli); a disposizione Del Russo, Costantini, Lhzi. Allenatore Gino Zampa (squalificato).

TOLMEZZO CARNIA: Baron, Banelli, Puppis, Floreani, De Toni, De Giudici, Nassivera, Straulino (9's.t. Esposito), Gollino, Dinota, D'Orlando (26's.t. Piaz); a disposizione Colonna, Temil, Nassimbeni. Allenatore Mauro Serini.

ARBITRO: Andrea Costalonga della Sezione di Pordenone.

NOTE: ammoniti De Toni (2's.t.), Bassi (16's.t.), Floreani (20's.t.), Bisaro (28's.t.), Cuberli (40's.t.); calci d'angolo 4 a 3 per la Pro Fagagna; al 47's.t. Copetti ha parato un rigore a Banelli.

Arriva in quel di Fagagna la prima sconfitta stagionale per la Juniores tolmezzina, che deve comunque recitare il "mea culpa" per aver fallito la grande occasione per pareggiare, subito dopo aver subìto il gol del 2 a 1, fallendo un calcio di rigore nel recupero.
Partita non bella, che ha visto la squadra di casa passare in vantaggio grazie ad una sfortunata autorete di Puppis, che ha deviato nella propria rete un cross dalla destra ingannando Baron, il quale non ha potuto far altro che guardare la palla entrare lentamente in porta nell'angolo basso alla sua sinistra. Il meritato pareggio del Tolmezzo giunge al 40' con Dinota che raccoglie in area l'invito di Mario Nassivera e supera Simonitto con un bel diagonale di sinistro. Lo stesso Nassivera, un minuto dopo, su rilancio della difesa, ha l'occasione per raddoppiare, ma la sua conclusione, da fuori area, termina sul fondo lambendo il palo alla sinistra del portiere fagagnese.
Secondo tempo equilibrato, nel corso del quale succede ben poco fino ai minuti finali: al 39' da segnalare un batti e ribatti nell'area del Fagagna, con salvataggio finale nei pressi della linea di porta e al 41' un colpo di testa di Gollino, su azione da palla ferma, termina sul fondo. Siamo all'ultimo giro di lancette del tempo regolamentare ed un rilancio dalla difesa per Tommaso Domini, apparso in netta posizione di fuorigioco al momento del lancio, trova impreparata la difesa tolmezzina che si fa così infilare dal veloce numero sette della Pro. Ma le emozioni non sono finite e, un minuto dopo, l'incerto arbitro Costalonga fischia, fra la sorpresa dei più, un calcio di rigore a favore del Tolmezzo. Sul dischetto si presenta il 2001 Banelli, che tira troppo centralmente, a mezza altezza, e si fa parare il tiro da Copetti (l'appena entrato secondo portiere fagagnese), fallendo così la più facile delle occasioni per raggiungere quello che sarebbe stato un equo risultato di parità. La squadra di mister Serini, per le concomitanti sconfitte di Lumignacco e Gemonese, anche se in coabitazione con l'Ol3, mantiene comunque la prima posizione nel girone.

Andrea Citran



 

https://i.imgur.com/PrzBJZL.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93293 secondi