Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PRIMAVERA - Lo show di Millico spinge il Toro contro l'Udinese

Vittoria per 3-0 dei granata contro la squadra di Sassarini. Doppietta per il dotato attaccante piemontese. Quinta sconfitta su sette gare per i bianconeri



Il Torino espugna con merito il campo dell’Udinese per 3-0, cogliendo la quarta vittoria, entrando in zona playoff. Squadra tosta, fisica e tecnica, con un Millico fuori categoria. Il diciottenne, nativo proprio del capoluogo piemontese, è al secondo anno nella rosa a disposizione del tecnico laziale Coppitelli: e per lui può essere il momento giusto per la consacrazione. Dieci gol in sette gare: questo il bottino conquistato finora in campionato. Numeri da grande bomber. Splendido il gol iniziale con un tiro a giro dal limite dell’area, in stile Insigne. Per l’Udinese uno stop che mette a nudo una sterilità offensiva palese e una quadratura ancora incerta. Anche oggi Sassarini ha provato a cambiare qualcosa, inserendo accanto a Coulibaly, il nazionale serbo Micic,  arrivato per rinforzare la prima squadra, ma finora mai impiegato. Ma non basta la qualità e l’esperienza per fare la differenza, bisogna calarsi nella realtà sapendo che i compagni hanno un passo inferiore. E, soprattutto, evitare di concedere palloni pericolosi agli avversari, come nella circostanza del raddoppio granata. Se a questo aggiungiamo l’infortunio di Parpinel, costretto a lasciare il campo per una probabile distorsione alla caviglia (anche se il sostituto Mazzoli, classe 2001, si è ben destreggiato) che ha privato la squadra di Sassarini di un alternativa sui calci piazzati. Rimane comunque la sensazione di una squadra, troppo lenta, per sorprendere difensori strutturati come sono ormai tutti in questa Primavera 1. Davanti mancano soluzioni, quell’uomo gol capace di risolvere le partite. Tornando alla cronaca: il secondo gol nasce da una palla rubata dal torinese Damascan a Micin, che serve in corridoio il compagno Millico, rapidissimo a lasciare sul posto il diretto avversario involandosi verso Crespi. Arrivato a tu per tu con il portierino udinese, il numero 11, innesta un destro chirurgico che si infila nell’unico pertugio non coperto dal portiere. La reazione dell' Udinese è timida e bisogna aspettare il 7’ della ripresa per registrare l’occasionissima friulana: contropiede letale dell’Udinese con Micin, che prima resiste alla carica di un difensore e poi, a tu per tu con Gemello, scarica per Coulibaly: il numero 10 dei friulani, con la porta sguarnita, calcia incredibilmente alto. All’80’ dopo alcuni errori sottoporta da una parte e dall’altra arriva il terzo gol ospite: pallone sanguinoso perso dall’Udinese al limite dell’area: Kone strappa il pallone dai piedi di Samotti e insacca la terza rete. Game over.

Gianpaolo Leonardi

UDINESE – TORINO 0 - 3
Gol: 10′ Millico (T), 41′ Millico (T), 80′ Kone (T)

UDINESE: Crespi; Ballarini (68′ Donadello), Parpinel (21′ Mazzolo), Filipiak, Ermacora; Micin, Samotti, Coulibaly; Bocic, Compagnon (60′ Gkertsos), Lirussi (68′ Kubala). A disp.: Gasparini, Snidarcig, Oviszach, Renzi, Zanolla, Ndreu, Beak, Pecos Melo. All.: Sassarini.

TORINO: Gemello; Gilli, Ferigra, Sportelli, Enrici (55′ Ambrogio); De Angelis (89′ Sammartino), Onisa, Adopo (55′ Petrungaro); Kone; Millico (84′ Bianchi), Damascan (55′ Rauti). A disp.: Trombini, Perazzolo, Samake, Isacco, Moreo, Fasolino, Munari, Buonavoglia. All.: Coppitelli.

ARBITRO: Amabile di Vicenza

Sotto il Video-Skroll la  sequenza fotografica del primo gran gol di Millico, a seguire: l'esultanza e un primo piano all'uscita dal campo del bomber granata.  In basso, parte della squadra schierata per i saluti pre-gara e mister Sassarini, scuro in volto come il pomeriggio manzanese...



 

https://i.imgur.com/S6uAcP1.jpg

https://i.imgur.com/E7iPOYu.jpg

https://i.imgur.com/IzuDU5w.jpg

https://i.imgur.com/uReDtVd.jpg

https://i.imgur.com/JptRiMC.jpg

https://i.imgur.com/wsenevv.jpg

https://i.imgur.com/QU8yVEg.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/11/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,12499 secondi