Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FIGC A1 - Colpo grosso dell'Orlanda. Deportivo, manca il guizzo

Marini decide il big-match e Branco viene espugnato dopo una gara assai tirata. Giornata no per il valido Cantone: rigore sul palo ed espulsione sono il termometro di un pomeriggio stregato per l'undici di casa. I rosanero di Fedele, comunque, sono decisamente cresciuti rispetto alla scorsa stagione



Colpo grosso dell'Orlanda nella A1 degli Amatori Figc, con la squadra di Pasian di Prato che ha sbancato 1-0 Branco, salotto del Deportivo. Il big-match termina con la vittoria degli ospiti grazie al gol di Marini al 7' che concretizza un contropiede micidiale innescato da un illuminante assist di Nimis, a sua volta messo in movimento da Fierro. Da qui in poi è un monologo dei padroni di casa che però non riescono ad andare alla conclusione, vuoi per imprecisione nell'ultimo passaggio, vuoi per la bravura della difesa ospite. E così si arriva al 45' quando Virgolin viene steso da Nadalutti in area. Rigore che però Cantone calcia sul palo.
La ripresa si apre ancora con il Depo in avanti mentre l'Orlanda rimane ancorata nella propria metà campo affidandosi ai lanci per Fierro e Filippo che però non impensieriscono Pajer, anche se il pericolo appare sempre incombente. Dall'altra parte invece si erge a protagonista della gara Nadalutti che si supera in due occasioni su Virgolin e Bernardinis. E quando non ci arriva è la traversa a salvarlo su colpo di testa di Valduga.
Negli ultimi 15 minuti il Deportivo resta in 10 per l'espulsione di capitan Cantone (quando Fierro viene lanciato negli spazi sono dolori...) ma continua a schiacciare gli avversari nella propria area alla ricerca del pareggio che però non arriverà. L'arbitraggio? Non felice è apparsa la prestazione del signor Picco. L'Orlanda? I rosanero affidati a Maurizio Fedele sembrano davvero aver colmato il gap che nella scorsa stagione li separava dalle prime della classe. 



 

https://i.imgur.com/OlHQpLk.jpg

https://i.imgur.com/55GwaOV.jpg

https://i.imgur.com/EfKfJt3.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,97701 secondi