Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PIANETA PRO GORIZIA - Cadono gli Allievi, sugli scudi i Giovanissimi

Primo ko della formazione di Fuccio, battuta di misura dal Sant'Andrea: "Ritmo troppo basso, non ci siamo espressi come sappiamo". La creatura di Rigonat, invece, doma la Pro Romans grazie all'acuto di Vindigni. Crescono bene gli Esordienti di Buttignaschi



Weekend allungato per il settore giovanile della Pro Gorizia, con la gran parte delle formazioni che sono scese in campo tra sabato e domenica, a chiudere gli impegni mercoledì sera saranno i Pulcini A impegnati, alle 17.30 a Romans D'Isonzo.

ALLIEVI

Prima sconfitta stagionale per i ragazzi di Mister Enrico Fuccio che cadono 1 a 0 in trasferta contro il Sant'Andrea San Vito. Una partita non giocata al meglio dai giovani biancazzurri che pagano un po' di rilassamento di troppo dopo il successo della scorsa settimana contro l'Aris San Polo. Nel primo tempo la gara resta sullo zero a zero senza che nessuna delle due squadre riesca ad impensierire i portieri avversari. Simile è l'andamento nel confronto durante la ripresa che viene decisa però da un episodio controverso, la rete dei triestini è viziata da una carica sul portiere non ravvisata dall'arbitro. Nel finale la Pro è anche sfortunata in quanto coglie una traversa su punizione con Di Michele. 

Amareggiato il tecnico Fuccio a fine partita: "Purtroppo oggi abbiamo pagato la troppa euforia per il risultato contro l'Aris San Polo e siamo scesi in campo prendendo sotto gamba l'avversario. Abbiamo giocato con un ritmo basso e con troppa sufficienza. Dobbiamo rimboccarci nuovamente le maniche e lavorare per non gettare al vento quanto di buono fatto finora".

GIOVANISSIMI

Sorridono invece i Giovanissimi di mister Rigonat che sabato sera a Mossa hanno superato per 1 a 0 la Pro Romans Medea. A decidere una gara abbastanza sofferta, la rete di Diego Vidigni. Con questo successo i giovani biancazzurri riagganciano il treno della testa del girone. 

ATTIVITÀ DI BASE

Sabato pomeriggio col sorriso per gli Esordienti che, nonostante qualche defezione, sono riusciti ad avere la meglio sull'Isonzo per 4 a 3 (1-0,1-0,1-1,0-1 a cui si aggiungono 1 punto a testa per gli shoot out). 

Soddisfatto mister Claudio Buttignaschi al termine della gara: "Sono molto contento che siamo riusciti a portare a casa il risultato nonostante la squadra fosse un po' rimaneggiata. Ciò che conta però è la crescita mostrata e il fatto che tutti hanno avuto la propria occasione di giocare, sia i più piccoli sia i più grandi, ed è questo che forse conta più del risultato".

A chiudere gli impegni del weekend l'impegno in trasferta dei Pulcini B che hanno affrontato in trasferta il Mariano e, domenica pomeriggio, il raggruppamento a Villesse di Piccoli Amici e Primi calci con: Villesse, Pegasus Pro Farra, Pro Romans Medea e Torviscosa.



 

https://i.imgur.com/JktIhEL.jpg

https://i.imgur.com/AmLEerW.jpg

https://i.imgur.com/OJimBrf.jpg

https://i.imgur.com/p9WjeIz.jpg

https://i.imgur.com/5iEVI4D.jpg

https://i.imgur.com/mtO33cU.jpg

https://i.imgur.com/5QCpPUh.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...







LA NOVITA'- Farra rinasce: grazie, Samp!

Era il 2011: all’epoca, il club agonizzava, restando in vita soltanto con il calcio femminile. Presto, tutto inevitabilmente finì ma, dopo un oscurantismo durato 7 anni, e...leggi
13/07/2018



























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,55752 secondi