Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - Abbattere il Toro per risollevarsi

Nel pomeriggio (alle 15 a Manzano) match casalingo per l'Udinese che chiuderà la settima giornata. I piemontesi hanno il terzo miglior attacco del girone, ma anche una difesa poco ermetica con 10 reti al passivo



Il punto strappato con i denti sabato scorso contro il Genoa ha ridestato l’umore in casa Udinese Primavera, tornata a fare punti dopo una striscia negativa di 4 sconfitte di fila. Un cammino ancora lungo attende la squadra di Sassarini, che al momento occupa la penultima posizione con 4 punti a braccetto proprio con il Genoa, precedendo soltanto il fanalino di coda Empoli fermo a quota 2. Nel pomeriggio i bianconeri sfideranno (fischio d'inizio alle 15) a Manzano il Torino, per chiudere la settima giornata del campionato di Primavera 1 guidato al momento dalla Roma con 18 punti, contro i 16 dell’Atalanta e i 15 della Fiorentina.
Il Torino, reduce dal 3-0 rifilato all’Empoli nell’ultima giornata, arriva in Friuli portando con se un bottino di 10 punti. Squadra particolarmente discontinua, capace di espugnare il campo di Firenze, ma anche di perdere a Palermo. Non è che L’Udinese sia per questo favorita, avendo a sua volta dimostrato di non essere ancora all’altezza del gruppone che la precede, anche se a tratti a messo in mostra delle ottime giocate. Sarà una giornata speciale per Franck Zokohi Djolou, ex bianconero, approdato quest’anno in  granata alla corte di mister Federico Coppitelli. Il tecnico di casa Pozzo dovrebbe schierare gli stessi undici mandati iin campo ad Arenzano, salvo modificare qualcosa anche in base alle condizioni del terreno di gioco, che potrebbe presentarsi particolarmente pesante. Dirigerà l’icontro il  fischietto vicentino Daniel Amabile.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 05/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






























NAZIONALI - Tutte in trasferta le regionali

Un weekend senza gare casalinghe quello che attende le formazioni regionali impegnate nei campionati nazionali giovanili. Partendo dall’Udinese, la formazione Under 17 assisterà d...leggi
21/09/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,10105 secondi