Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE A2 - Gsa, è ora di vincere fuori

Domani a Piacenza (ore 18), accompagnati da un bilancio favorevole, i bianconeri cercano continuità e la prima soddisfazione stagionale lontano dal "Carnera"



Con Roma è l’altra città a vantare due realtà iscritte al campionato di serie A2. E’ Piacenza, palcoscenico dove si esibirà domani la Gsa: formazione che, secondo il condottiero dell’Assigeco (l’altra squadra locale è la neopromossa Bakery), Ceccarelli, coach rivelazione 2017/2018 al volante di Montegranaro, “E stata costruita per puntare a vincere il campionato, vanta un roster lunghissimo composto da otto senior e da un junior di livello assoluto per la categoria quale Penna”. Per non…contraddire il tecnico riminese, dunque, la Gsa non dovrà assolutamente sbagliare partita. Su un campo che l’ ha vista esultare nelle due passate stagioni, reduce dal comodo successo su Ravenna e all’inizio di un ciclo più che abbordabile, Udine ha l’opportunità di proseguire sulla strada del progresso tecnico (lasciando perdere il “coltello tra i denti” evocato da “Ciccio” Pellegrino…) allo scopo di ricoprire quel ruolo da protagonista che tutti si attendono. C’è bisogno, tra le tante esigenze racchiuse in questo appuntamento, anche di rompere il ghiaccio lontano dal “Carnera”: sinora, infatti, sia da Imola (nell’infelice esordio) che da Bologna, Cavina e soci sono tornati alla base con la bisaccia vuota. L’Assigeco arriva comunque dal “sacco” di Verona: e se la somma delle cifre tecniche sparse sul banco parla friulano, uscire dal “PalaBanca” con l’intero gruzzolo non sarà cosi semplice.

AL SEGUITO. La Gsa godrà del sostegno di una ventina di fans del Settore D presente come sempre, ad ogni latitudine, a fianco dei bianconeri.

IN TV. La partita sarà trasmessa in diretta da Udinews Tv (canale 110 del Ddt), con inizio alle 17.55. (rozan)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




SERIE A2 - Gsa nella tana di Veideman

Dieci giorni di fuoco: sono quelli che attendono la Gsa, reduce dal successo su Imola. Due punti preziosissimi per la classifica, ma pagati con diversi acciacchi: e proprio a ...leggi
19/01/2019

SERIE A2 - Powell, intervento riuscito

Zero complicazioni. L’intervento in artroscopia (interessato il menisco mediale) al ginocchio sinistro dell’ala della Gsa Marshawn Powell, effettuato in giornata all’ospedale di ...leggi
17/01/2019

SERIE A2 - Gsa, Powell sotto i ferri

Si ferma Marshawn Powell. L’ala della Gsa, da tempo sofferente al ginocchio sinistro, dovrà infatti essere operato per l’asportazione del menisco mediale. A...leggi
16/01/2019


SERIE A2 - Simpson no, Gsa sì?

Archiviato il girone di andata con un bilancio inferiore alle attese (il sesto posto non può soddisfare e, in effetti, nella stanza delle grandi decisioni il malumore serpeggia), la Gsa...leggi
12/01/2019




SERIE A2 - Gsa, la svolta o si cambia

Mai vincente, sinora, contro le migliori del ranking e sfumato l’obbiettivo Coppa Italia (che, ovviamente, viene ora relegato in secondo piano, alla stregua di un fastidioso scollinament...leggi
05/01/2019




SERIE A2 - Gsa attesa al varco

In un clima di serenità apparente (la nuova dead line per eventuali rimpasti è stata aggiornata dal proprietario Alessandro Pedone al 6 gennaio prossimo…), la Gsa...leggi
22/12/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,76851 secondi