Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UISP OVER 40 - Mereto, è ancora primato. Lo Iutizzo cede nel finale

Una rete di Pravisani a sei minuti dalla fine del match regala i tre punti al team palmarino. San Marco ancora a secco



Per la terza giornata del campionato Uisp Over 40, il testa coda fra San Marco Iutizzo e Mereto ha visto la vittoria, lunedì sera, con il punteggio di 2-1 della squadra palmarina, che rimane da sola in testa alla classifica a punteggio pieno lasciando i padroni di casa ancora fermi al palo. Partita molto fisica in quel di Iutizzo con la formazione di casa a dover soccombere allo scadere, al cospetto di un Mereto molto determinato nel cercare la vittoria. Al 14’ ospiti in vantaggio con Travaini pescato in area da un filtrante di Bononcini e si fanno ancora pericolosi in un paio di occasioni ma il portiere di casa è bravo a sventare. Lo Iutizzo alza il pressing e perviene al pareggio in seguito ad una punizione violenta respinta dal portiere e tramutata in gol dopo un batti e ribatti sotto porta al 39’. Nel secondo tempo il Mereto aumenta il volume di gioco e solo un ottimo portiere salva lo Iutizzo. Ci si mette anche l’arbitro invertendo un paio di decisioni, prima non concedendo un rigore e poi non espellendo il difensore per un brutto fallo sull’attaccante Zivanovic a tu per tu con il portiere sul cui tiro un difensore salva sulla riga. Il ritmo cala, il campo diventa pesante ma il Mereto si rende giustizia da solo siglando il gol vittoria con Pravisani, servito da Malisan, al secondo tentativo dopo la ribattuta del portiere. Finisce con la vittoria per 2-1 di un Mereto più tecnico rispetto alla superiorità fisica dei padroni di casa.
Rinviata a questo martedì sera Portover – Rangers Terzo con l’inversione di campo poiché a Concordia Sagittaria il recente maltempo ha sradicato un pilone dei fari e al momento quel campo è inagibile per ordine dei Vigili del Fuoco. E così sarà anche per le prossime partite interne del Portover, a campi invertiti in attesa di una nuova sistemazione.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


























LCFC - Una pioggia di rinvii

Il calendario proporrebbe per questa sera diverse partite dei campionati degli Amatori ma il maltempo tiene tutti col fiato sospeso e più di qualche società ha deciso, i...leggi
29/10/2018








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88755 secondi